APP

Con questa app puoi lanciare aeroplanini di carta in giro per il mondo. Paper Planes

Un’app per trasformare il proprio smartphone in un aeroplanino di carta e farlo volare in giro per il mondo. Ma non solo. Si possono anche catturare altri oggetti volanti virtuali per scoprire i loro messaggi e il giro che, fino a quel momento, hanno fatto. Paper Planes, per tornare bambini. Anche con la tecnologia.

C’è un’app che trasforma lo smartphone in un foglio di carta. Ma non solo. Questo foglio di carta, che si chiama Paper Planes, può diventare un piccolo aeroplanino da spedire in tutto il mondo. I suo creatori hanno trovato un modo per trasformare, con la tecnologia, uno di quei giochi che non passano mai di moda e che tutte le generazioni si ritrovano, prima o poi, a vivere. Nulla che cambi il futuro, certo, ma a volte servono anche le piccole distrazioni per affrontare una giornata con maggior leggerezza.

paper-planes-4

Come funziona Paper Planes

Una volta che si accede al sito basterà “ripiegare” il foglio che magicamente apparirà davanti agli occhi. Ogni singolo movimento riproduce la tecnica manuale che tutti abbiamo imparato tramite passaparola. Grazie ai nostri genitori, ai nonni, ai fratelli o alle sorelle, agli amici. Prima di preparare il foglio, però, è necessario inserire il timbro della località dove si vuol far arrivare l’aeroplanino. L’algoritmo, per trovarla, userà sia la geolocalizzazione che l’IP del computer.

Terminate le operazioni di piegatura saremo pronti a lanciare il nostro messaggio speciale. Premessa: state molto attenti a non rovinare lo smartphone. Sì, perché per completare le operazioni bisogna afferrare il device e simulare un lancio. Come fossimo alle Olimpiadi, sulla pista di atletica, e con un giavellotto in mano. O, più semplicemente, come se nelle mani avessimo il famoso aeroplanino. Tutto con i consigli su come seguire la giusta traiettoria e usare la forza più adeguata. L’app, disponibile sia per iOS che per Android, mostrerà se tutto è andato per il verso giusto ma anche il traffico di aeroplanini di carta che riempie il cielo sopra le nostre teste.

app, paper planes

Acchiappare aerei di carta

Il gioco non finisce qui. Ogni utente può anche intercettare gli aeroplanini che volano intorno al suo smartphone. Paper Planes fornirà una sorta di retino, simile a quello per farfalle, per intercettare questi oggetti volanti virtuali. A quel punto si potrà sbirciare il contenuto, leggere storie, scoprire quante persone lo hanno intercettato e lasciato andare. E per darvi un’idea di quanto questo gioco abbia preso piede basterà un numero: 850mila. Tanti sono i messaggi in giro per il Pianeta e tanti sono i lanci che sono stati fatti sperando che lo smartphone non sfuggisse di mano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal sushi alla Coca-cola, un progetto ci mostra quanto zucchero c’è negli alimenti

SinAzucar è il progetto spagnolo che fotografa gli alimenti che si trovano comunemente nelle nostre case per mostrarci quanto zucchero raffinato effettivamente contengono

Dai soldi al network, i 4 contributi delle corporate alle startup. Il caso Tecno a Napoli

Il contributo di una corporate alla startup, secondo L’advisor Giovanni De Caro, dovrebbe essere erogato secondo una precisa scala di priorità. L’open innovation di una società di Napoli e le modalità di investimento nelle startup