Redazione

Nov 23, 2016, 3:52pm

Redazione

Nov 23, 2016, 3:52pm

L’app (volutamente) imperfetta di Google per catturare il mondo in realtà virtuale. Sprayscape

Google ha sviluppato un'app che permette di catturare, come uno spray, il mondo che ci circonda. Immagini volutamente imperfette che possono essere osservate usando i visori per la realtà virtuale.

Sprayscape è l’app perfetta per chi ama scattare fotografie con il proprio smartphone ma è anche interessato alle potenzialità della realtà virtuale. È stata sviluppata dai laboratori di Google e funziona esattamente come il suo nome suggerisce: lo smartphone diventa una sorta di bomboletta spray capace di catturare tutto quello che ci circonda. Semplicemente toccando lo schermo e realizzando traiettorie a 360°.

[youtube id=”6o3_m4-YH9U”]

Foto imperfette (ma artistiche) con Sprayscape

Il mondo catturato con SprayScape è imperfetto, sfumato, infedele a come effettivamente ci appare. Le foto che vengono scattate sono il frutto della manualità di chi usa lo strumento. Volti, luoghi, oggetti. Tutto si mischia e si confonde. Ma più si impara a padroneggiare l’app e più si otterranno delle foto artistiche e originali. Per ora l’app è rilasciata gratuitamente sul Play Store.

sprayscape

Le immagini possono essere catturare in più momenti senza che ci sia bisogno di una continuità nell’azione. In un secondo momento possono essere conservate o condivise su social. La fruizione perfetta? Si ha, ovviamente, indossando un paio di CardBoard per la realtà virtuale.