news

Basta un dollaro (e un’app) per visitare la Casa Bianca

L’ultimo regalo di Obama agli americani: con un’app, un dollaro e la realtà aumentata è possibile entrare all’interno della Casa Bianca. E rivedere l’ultimo anno della Presidenza.

Barack Obama ha fatto un ultimo grande regalo agli americani. Soprattutto quelli che hanno sempre avuto il desiderio di varcare le porte della Casa Bianca. Grazie alla realtà aumentata e a un semplice dollaro tutto ciò sarà possibile. Con 1600, l’app che permette di compiere un viaggio all’interno di uno dei luoghi simbolo della storia degli Stati Uniti d’America.

[youtube id=”v3e_RM-QsXk”]

Una visita speciale

Il nome dell’applicazione non è casuale. Si riferisce all’indirizzo della residenza del Presidente: 1600 Pennsylvania Avenue, Washington. È disponibile per tutti i sistemi operativi ed è totalmente gratuita. O meglio. Si ha accesso solo se, tra le mani, si ha un dollaro, porta d’ingresso di un viaggio tridimensionale e unico.

Grazie alla realtà aumentata, la stessa tecnologia usata per giocare a Pokemon Go, sarà possibile percorrere le varie sale della Casa Bianca seguendo un video studiato per l’occasione. Il filo narrativo consiste nel ripercorrere gli ultimi  365 giorni della Presidenza Obama. Il progetto è frutto del lavoro congiunto tra White House Historical Association e Nexus Studios.

App realtà aumentata Casa Bianca

Ti potrebbe interessare anche

400 mila tweet sulle elezioni Usa provenivano da bot (e influenzavano la conversazione)

Secondo uno studio, una buona parte dei tweet scambiati prima dell’election day (circa il 20%) non sono stati scritti da umani ma da robot

6 lezioni che possiamo imparare dalla donna che ha mandato l’uomo sulla luna

Si chiama Katherine Johnson, ha 97 anni ed è una delle scienziate più importanti della Storia. Ha calcolato la traiettoria di volo dell’Apollo 11 nel suo primo volo nel 1969. Quest’anno è stata premiata da Barack Obama con la Presidential Medal of Freedom. Ecco cosa possiamo imparare dalla sua splendida storia.

Da Twitter a Snapchat: così la Casa Bianca farà il passaggio di consegne di tutti i suoi account

Tutti gli account creati sui social negli 8 anni di presidenza Obama saranno trasferiti alla nuova amministrazione, conservando i follower, ma azzerando la timeline. I contenuti diffusi finora saranno archiviati al NARA, il National Archives and Records Administration

Il nostro futuro nell’era dell’intelligenza artificiale. Report della Casa Bianca in 8 punti

Molti gli spunti da un nuovo rapporto della Casa Bianca, sullo stato dell’arte dell’intelligenza artificiale, e ciò che ci riserva il futuro.

Google lancia Tez, l’app per pagare via smartphone (anche a ultrasuoni)

Esordisce in India una nuova app per pagare e trasferire denaro attraverso il conto bancario sfruttando le onde sonore che identificano il pagatore e il beneficiario. Presto la tecnologia arriverà in altri Paesi emergenti

L’Open Innovation Contest 2018 di NTT Data fa tappa anche in Italia

Aperte fino al 10 ottobre le candidature per le startup che vogliano partecipare al processo di selezione italiano. Dieci imprese si presenteranno al pitch day del 16 febbraio 2018 a Milano e una sola arriverà alla finale del 22 marzo 2018 a Tokyo