Redazione

Dic 16, 2016

Redazione

Dic 16, 2016

Il robot che ricostruisce le storie dei fiumi studiandone i ciottoli | Video

Questo robot fa parte di un progetto di ricerca che unisce insieme automazione industriale e ricerca accademica. Studia, analizza, estrae informazioni dai ciottoli per capirne età e tipologia. E poi li allinea ricostruendo la storia del fiume da dove sono stati estratti.

Jller è un robot che ordina ciottoli. Ma non ciottoli qualunque. Quelli che fanno parte di un determinato ambiente e che appartengono a specifiche età geologiche. Le pietre sono state recuperate da un affluente del Danubio, Jller, che scorre vicino a Ulm, in Germania. La macchina fa parte di un progetto di ricerca che unisce insieme automazione industriale e ricerca accademica.

[vimeo id=”167126696″]

Il progetto di selezione

Avviene in maniera precisa. Ogni elemento viene recuperato e sistemato in base alla sue caratteristiche. Jller analizza l’immagine della pietra che seleziona estraendo le informazioni che gli servono per il riconoscimento: dal tratto dominante alla composizione dei colori, dalle linee agli strati, dai modelli alla composizione della superficie. Un modo per dedurne epoca e tipologia. Una volta completata questa fase, il robot metterà insieme le pietre affini. Un processo che aiuta a capire le caratteristiche del corso d’acqua e a ricostruirne la storia.

jller4