Lifestyle

La pista ciclabile sospesa più lunga del mondo ha aperto in Cina

Nella città di Xiamen, i ciclisti possono pedalare sospesi per circa 8 chilometri

Oltre 8 chilometri di pista sospesi nel vuoto. La nuova pista ciclabile aperta nella città cinese di Xiamen darà la sensazione di volare a chi la percorrerà, passando sopra auto e case, ma soprattutto sopra il traffico cittadino. Una soluzione per agevolare la vita quotidiana e gli spostamenti tra casa e ufficio ma anche per diminuire i livelli di inquinamento ormai altissimi in Cina, promuovendo l’uso delle due ruote. Circa 8 anni fa, un gruppo di studenti di Xiamen aveva proposto il design per una nuova pista sospesa nella città, in modo che potesse restare sempre sopraelevata rispetto agli autobus e alle macchine. Il comune alla fine ha deciso che il progetto si sarebbe fatto, ed oggi la pista è realtà.

La pista è la più lunga al mondo tra quelle sospese. Ha 11 uscite che sono direttamente collegate a snodi di trasporto pubblico. Anche chi non possiede una bicicletta può usufruire della pista, affittandone una sul posto: una soluzione pratica per chi ha bisogno di muoversi velocemente o di raggiungere in fretta una stazione della metro. Si affittano le due ruote e si raggiunge la fermata passando sopra il traffico. Nell’ora di punta questa pista può ospitare circa 2000 bici ogni ora, e i cancelli delle entrate si chiudono automaticamente appena diventa troppo “affollata”.

@carlottabalena

a-view-of-the-worlds-longest-aerial-bike-that-will-open-before-chinese-new-year-2017-in-xiamen-china

bike-path-china-2-compressor

Google lancia Tez, l’app per pagare via smartphone (anche a ultrasuoni)

Esordisce in India una nuova app per pagare e trasferire denaro attraverso il conto bancario sfruttando le onde sonore che identificano il pagatore e il beneficiario. Presto la tecnologia arriverà in altri Paesi emergenti

L’Open Innovation Contest 2018 di NTT Data fa tappa anche in Italia

Aperte fino al 10 ottobre le candidature per le startup che vogliano partecipare al processo di selezione italiano. Dieci imprese si presenteranno al pitch day del 16 febbraio 2018 a Milano e una sola arriverà alla finale del 22 marzo 2018 a Tokyo