immagine-preview

Apr 5, 2018

Melligo, la soluzione per curare i postumi della sbornia. Parte la campagna su CrowdFundMe

Arriva anche da noi il primo nutraceutico a base di estratti vegetali capace di affrontare efficacemente senso di stanchezza, mal di testa, sensazione di malessere aspecifico, nausea, mal di stomaco, spossatezza fisico-mentale e i sintomi derivanti dall’hangover.

Quante volte ci siamo svegliati la mattina dopo essere andati a cena fuori o a una festa maledicendo noi stessi per aver bevuto troppo, sognando di far sparire in un batter d’occhio tutti i fastidiosi sintomi del post-sbornia? Ora sembra arrivata la soluzione. Melligo è il primo nutraceutico italiano a base di estratti vegetali capace di affrontare efficacemente senso di stanchezza, mal di testa, sensazione di malessere aspecifico, nausea, mal di stomaco, spossatezza fisico-mentale e i sintomi derivanti dall’hangover.

melligo

La formula di Melligo è stata sviluppata in collaborazione con il Dipartimento di Scienze del Farmaco dell’Università di Pavia, polo d’eccellenza sia in Italia che a livello internazionale per la ricerca riguardante gli integratori alimentari, e ha ottenuto l’Autorizzazione al Commercio da parte del Ministero della Salute. Un modello di eccellenza italiana, al quale oggi si può contribuire concretamente grazie alla campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma CrowdFundMe.

“Melligo è il primo prodotto in grado di contrastare efficacemente e nell’immediato le conseguenze di una serata di eccessi – spiega Francesco Rossi, Amministratore Delegato di Morganceutical S.r.l, società che si occuperà della commercializzazione del prodotto –. Approfitto di questa occasione per sottolineare comunque che noi siamo per il divertimento responsabile, fondamentale supporto per una vita soddisfacente da ogni punto di vista, tema rispetto al quale abbiamo in programma numerose iniziative di sensibilizzazione”.

Melligo il primo in Europa

In Italia (e anche in Europa) benché il consumo di integratori naturali sia sempre più diffuso, non esiste un prodotto specifico per contrastare con efficacia i sintomi da abuso di alcol, al contrario della maggioranza dei Paesi extraeuropei, quali ad esempio Brasile, Giappone o Stati Uniti. Melligo è il primo e rappresenta quindi un punto di riferimento in tal senso nel panorama della ricerca scientifica italiana ed europea sui nutraceutici. Questo ha permesso di ottenere molti risultati, tra cui lo sviluppo di numerosi test per mettere a punto un aroma esclusivo, attività che ha visto il coinvolgimento di una società specializzata nell’assemblaggio degli aromi e di oltre cento volontari che si sono messi a disposizione per raggiungere il risultato finale.

Sono stati inoltre realizzati alcuni lotti pilota per verificare la stabilità del prodotto, un’operazione che, sebbene non sia obbligatoria per legge, è di routine per le case produttrici di integratori di qualità. Lo scorso giugno, infine, sono state prodotte oltre duemila unità dell’integratore per condurre un’indagine su quasi mille persone, con un riscontro positivo circa la sua efficacia pari all’84,2%.

La campagna su CrowdFundMe

I capitali raccolti tramite la campagna (l’obiettivo è arrivare a 150 mila euro) saranno investiti in attività di comunicazione e marketing con l’obiettivo di lanciare il prodotto su scala nazionale, tra cui:

–         Creazione e sviluppo del sito web

–         Digital Advertising

–         Selezione WEB ambassador/testimonial

–         Attività di ufficio stampa, PR, Digital PR, Influencer, Media Buying

–         Sampling e seeding in punti vendita selezionati

–         Attività in-store

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter