Sulle sneaker ci sono dei display e le immagini cambiano grazie a un’app. Shiftwear

La particolari calzature danno la possibilità ai loro proprietari di sceglierne o addirittura inventarne il design usando un cellulare e la connessione tramite bluetooth o wi-fi

Il sogno dei bambini degli anni Novanta erano le scarpe da ginnastica in grado di illuminarsi al movimento dei piedi. All’epoca, però, in pochi avrebbero potuto immaginare che sulle sneaker tanto diffuse tra i ragazzi potessero comparire delle immagini come su uno schermo. Le scarpe comemrcializzate da Shiftwear presentano questa innovazione tanto tecnologica quanto futuristica.

La tecnologia di Shiftwear

Il tutto funziona grazie al bluetooth che consente alle scarpe di ricevere le immagini da un’app da scaricare sullo smartphone. Si possono scegliere sei stili diversi ma il vero cambiamento avviene attraverso l’applicazione che modifica di continuo il design delle calzature attraverso grafiche e figure in movimento. Le scarpe sono resistenti all’acqua e alla polvere e gli schermi flessibili possono mostrare anche delle immagini che l’utente sceglie di scaricare. Non c’è bisogno di cavi per il funzionamento delle speciali sneaker dato che la ricarica delle batterie avviene durante una normale camminata. In alternativa si possono posizionare su un tappetino che le carica. La connessione a internet è garantita grazie al wi-fi. Infine, le calzature sono dotate di accelerometro e di giroscopio.

Immaginare il design delle scarpe

Il nome delle scarpe richiama il “passaggio” da qualcosa di ordinario a qualcosa di straordinario. La scelta del design può essere fatta attarverso l’app tra una serie di creazioni di designer di livello e si può preferire un’immagine o un colore semplicemente perché è in grado di completare il proprio outifit in quel momento. I display digitali sono in alta definizione e sono visibili anche alla luce del giorno. L’applicazione consente anche di mettere in vendita eventuali design elaborati dagli utenti. Lo scopo è cambiare l’aspetto delle proprie scarpe con la stessa velocità con la quale si cambia screen saver o suoneria del cellulare. E anche permettere di rendere le persone in grado di essere artefici della moda che decidono di indossare.

 

 

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter