Alienware Room: ora c’è anche l’hotel per i videogiocatori

Un’intera suite dell’hotel Hilton di Panama City è stata attrezzata con pc ad altissime prestazioni, console e visori per la realtà virtuale. Per restare sempre allenati, anche in vacanza.

I videogiochi agli italiani piacciono. E tanto. Ma che siate dei gamer professionisti o dei semplici appassionati, è questo il momento migliore per una bella vacanza a Panama. Vi aspettano spiagge assolate, natura incontaminata, ma anche grattacieli, casinò e…ebbene sì, videogiochi! Proprio nella capitale Panama City infatti, e più precisamente varcando la soglia della stanza 2425 dell’hotel Hilton, potreste trovare il luogo sognato da ogni videogiocatore del mondo.

È proprio lì che Alienware, sussidiaria del gruppo Dell specializzata in dispositivi e accessori per il gaming, ha allestito una suite con tutto ciò che serve per soddisfare anche i videogiocatori più esigenti.

Sì, è vero: la stanza 2425 dell’Hilton Panama offre anche una vista mozzafiato sulle spiagge circostanti. Ma probabilmente la vostra attenzione verrà prima rapita dal pc ad altissime prestazioni, dalla console Xbox One e dal visore Oculus Rift per la realtà virtuale, posizionati di fronte a una poltrona da gioco d’avanguardia. E così, addio mare.

 

Una suite da veri gamers

Per farvi rimanere “in forma” anche in vacanza insomma, Alienware ha pensato proprio a tutto. Il pc (da battaglia) è configurato con un processore Intel Core i7-8700, 32 GB di RAM DDR4 e una scheda video GeForce GTX 1080 Ti di Nvidia. C’è anche un portatile, 15 pollici, con processore Intel i7-7700HQ, sempre 32 GB di RAM DDR4 e GPU GeForce GTX 1070.

La console Xbox One Elite è collegata a un televisore(da 65 pollici!) con schermo 4K e impianto audio surround. C’è anche un altro schermo da 34 pollici. Del resto, ci sono due letti: ad ogni ospite, il suo divertimento.

A rendere ancora più esclusiva l’esperienza di gioco, un impianto di illuminazione in grado di reagire dinamicamente all’azione e una poltrona (con tecnologia brevettata NASA) completa di audio sorround e materiali a cambiamento di fase, per una dissipazione ottimale del calore.

Un prezzo da non sottovalutare

Pernottare nella stanza 2425 dell’Hotel Hilton di Panama City costa 349 dollari a notte. Non poco. Senza considerare che le dotazioni tecnologiche della suite potrebbero condizionare fortemente la vostra vacanza.

Insomma, ora sta a voi la scelta. Un tuffo nell’Oceano Pacifico o una sessione intensiva di gioco online? Noi un’idea ce l’avremmo, ma ci sentiamo comunque in dovere di darvi un ultimo suggerimento. Qualsiasi cosa scegliate di fare, il soggiorno è altamente sconsigliato in caso di vacanza di coppia.

@antcar83

 

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter