immagine-preview

Mag 29, 2018

Iliad, ecco l’offerta italiana: 5,99 al mese per 30 giga

Una sola tariffa mensile, chiamate e sms illimitati. La telco francese prova a spostare gli equilibri consolidati del mercato italiano

1 milione di SIM con tariffa low-cost: poi si vedrà. Così si presenta al pubblico italiano Iliad, compagine francese che Oltralpe ha cambiato l’approccio degli utenti alle tariffe telefoniche per cellulari e internet a casa. Oggi 29 maggio debutta l’offerta per il Belpaese: a sorpresa c’è una sola tariffa, a prezzo più basso di quanto non suggerissero le indiscrezioni, che potrebbe davvero cambiare anche da noi il modo in cui i clienti delle telco pensano alla propria tariffa. Certo, se copertura e performance della rete saranno adeguati.

L’offerta Iliad

5,99 euro al mese (da pagare con addebito bancario o carta di credito): una tariffa davvero low-cost (il più diretto concorrente si assesta sul doppio di questa cifra), e che offre davvero molto in cambio. Minuti ed SMS illimitati, 30GB di traffico dati (+2GB da usare in roaming in Europa), niente costi di altro tipo da sommare. Inclusi nell’offerta ci sono anche segreteria telefonica, servizio di richiamata, hotspot per navigare usando lo smartphone come router per un PC o altri dispositivi.

L’amministratore delegato Benedetto Levi, sul palco, ha calcato la mano proprio su questo aspetto: non ci sono costi nascosti nella tariffa Iliad, che comprende anche il blocco delle numerazioni a sovrapprezzo (per capirci: gli abbonamenti che scalano gli euro ogni settimana, spesso attivati con un escamotage a nostra insaputa) e pure le chiamate verso 65 destinazioni internazionali (compreso Sudamerica e Nordamerica: nota bene, parliamo di chiamate effettuate dall’Italia verso quei paesi, non il traffico quando ci si trova all’estero).

 

Non ci saranno costi aggiuntivi neppure per le ricariche: Iliad punta forte su quella che chiama trasparenza tariffaria, senza fare distinzioni tra vecchi e nuovi clienti. Zero vincoli anche per lasciare l’operatore, nel caso in cui non si fosse soddisfatti del servizio.

Dove trovare Iliad

Appoggiandosi alle frequenze liberate da Tre e Wind dopo la fusione, Iliad è un operatore completo che farà concorrenza diretta a Vodafone, Tim e le già citate Wind e Tre. Non è un operatore virtuale: la sua rete sarà gestita con antenne e apparati di proprietà, già pronti per la rete 4G+ (anche se probabilmente non si arriverà alle velocità di punta fatte segnare da altri fino a 1Gbit e oltre, almeno per ora).

Chi desidera provare il nuovo operatore mobile potrà acquistare una SIM (a costo di 9,99 euro, una tantum), e approfittare della nuova tariffa che però sarà riservata al primo milione di abbonati: Levi dal palco ha lasciato intendere che poi qualcosa potrebbe cambiare, mentre per chi sceglie di provare subito Iliad la tariffa da 5,99 euro al mese sarà valida per sempre. Prossimamente sarà possibile anche acquistare la SIM con uno smartphone: già annunciati accordi con Apple, Samsung e Huawei.

Le SIM Iliad si possono acquistare sul sito dell’operatore (che però pare al momento stentare a tenere il passo: forse complice la forte richiesta), oppure recandosi in uno degli store che da oggi offrono le SIM della telco francese. In alternativa si potrà anche usare una Simbox, una sorta di distributore automatico di SIM equipaggiato per effettuare tutte le procedure di identificazione necessarie al rilascio di una SIM.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter