Architettura

Design

Tre ponti in uno: è il nuovo “Lucky Knot” che si ispira al nodo cinese

Si trova in Cina e ha una lunghezza di 182 metri. La sua struttura particolare con gioco simmetrico a spirale nasconde in realtà tre ponti separati, intrecciati in uno solo

di Lucia Lorenzini
Design

Il MIT e Google hanno reinventato l’ufficio

Il MIT e Google hanno un’idea rivoluzionaria per reinventare gli spazi adibiti alle riunioni. Fatto di materiali malleabili e strutture semplici il nuovo ufficio calerà dall’alto e favorirà gli open space.

di Redazione
Arte

L’anno d’oro di Lisbona (oltre al Web Summit). Ecco il MAAT, museo che unisce arte e tecnologia

È l’anno d’oro di Lisbona. Oltre al Web Summit, la città portoghese ha un nuovo museo che fonde insieme arte, architettura e tecnologia. Un progetto innovativo, sul fiume Tago, che unisce un’area recuperata e il centro della Città. Con grande rispetto per la tradizione e coinvolgendo i visitatori a muoversi in tutti gli spazi. Compreso il tetto.

di Redazione
scenari

4mila persone e tanta sharing economy. Ecco come sarà la comune 2.0 di Carlo Ratti

Il Patrick Henry Village si trasforma in una comune 2.0 grazie a Carlo Ratti. Ecco il progetto creato grazie ai principi della sharing economy. Ci saranno circa 4mila persone e si sperimenterà un nuovo stile di vita.

di Stefania Leo
Story

10 storie di ponti che hanno cambiato il mondo

Storie e leggende intorno a 10 ponti che hanno cambiato il mondo. Ci sono elefanti e archi che fanno l’occhiolino. E c’è pure “Anna dai capelli rossi”. Insomma, ci siamo divertiti a scovare aneddoti intorno a queste meravigliose strutture. Aspettando, forse, quello sullo Stretto di Messina.

di Alessandro Frau
Design

La casa fatta tutta di cartone che dura 100 anni. Wikkelhouse

L’hanno inventata in Olanda ma ne producono solo 12 all’anno. Ogni parete è fatta di 24 strati di legno di grande qualità e tutti i materiali sono ecologici e ricercati. E può essere assemblata secondo i desideri dell’utente: blocco dopo blocco, modulo dopo modulo.

di Redazione
Green Tech

Clear Wood, il legno trasparente che rivoluzionerà l’architettura e l’ingegneria

Creato alla University of Maryland, si appresta ad essere il protagonista di una rivoluzione architettonica, urbanistica ed energetica senza precedenti

di Luca Scarcella
Travel

La metamorfosi di Dubai, New York e altre 8 città del mondo

Da Dubai a New York, da Shanghai a Parigi, da Toronto a Venezia. Così Hongkiat mostra come sono cambiate le città in pochissimi anni (anche grazie alla tecnologia).

di Alessandro Frau
Social Innovation

Apple, Facebook, Google: così la Silicon Valley diventerà una nuova Versailles

Un articolo dell’Economist racconta i progetti architettonici che stanno cambiando la Silicon Valley. Rinnovabili, open space e moltissimo verde. Così presto si parlerà di nuova Versailles portando molti più turisti. Ma c’è un rischio? Forse sì.

di Redazione
news

Carlo Ratti: «Faremo il grattacielo più alto del mondo mettendo in verticale Central Park»

Si chiamerà The Mile e sarà alto un miglio. Il grattacielo verrà presentato a Cannes e, una volta costruito, doppierà il Burj Khalifa di Dubai. Ancora non si sa quale sarà la città che lo ospiterà: «Sarà un grande parco naturale, come Central Park, ma in verticale».

di Stefania Leo
Social Innovation

Ecco perché la rete e i social cambiano (in meglio) il mondo dell’architettura

Grazie alla rete e alla rivoluzione mediatica in atto è profondamente cambiato il rapporto tra gli architetti e il pubblico. Ed è un bene per tutti. Lo spiega (bene) Marc Kushner, fondatore di Architizer, nel suo intervento al TED.

di Alessandro Frau