Ricerca

Tecnologia

Il drone acquatico nato in Trentino che fotografa lo stato di salute dei mari

ArcheoROV è il primo drone acquatico low cost, comandato da remoto e totalmente made in Italy. Oltre a monitorare lo stato di salute delle acque, può anche studiare il comportamento degli animali marini e scattare fotografie nell’acqua, per ricerche sui fondali e documentari

di Antonio Carnevale
Device

La pellicola smart che ricarica lo smartphone trasformando l’energia cinetica

Sfruttare il movimento umano per ottenere l’energia sufficiente ad alimentare i nostri dispositivi mobile. È questa l’idea di un team di ricercatori americani

di Antonio Carnevale
Green Tech

Arriva MONICA il misura-smog portatile per bici e passeggini

Realizzato da ENEA, può misurare il livello di emissioni e condividere i dati con altri utenti. In questo modo, sarà possibile tracciare l’esposizione personale agli inquinanti e scegliere un percorso più green attraverso un’app per smartphone. Lanciata una campagna di crowdfunding per realizzare una flotta di sensori-pilota da testare nelle città.

di Antonio Carnevale
Health

Al posto del casco un airbag gonfiabile (e invisibile)

Proprio come l’airbag delle automobili, Hovding protegge collo e testa all’occorrenza. Inventato da un gruppo di studentesse svedesi (e promosso da Stanford) infatti, è un vero e proprio casco “invisibile”, che si attiva solo in caso di incidente.

di Antonio Carnevale
Ambiente

Come la tecnologia ripulisce gli oceani da plastica e metalli pesanti

Robot marini, ma anche bucce d’arance, costumi smart e persino le pecore. Per contrastare l’inquinamento dei nostri mari insomma, ognuno deve fare la sua parte. Ma la tecnologia ci viene in soccorso.

di Antonio Carnevale
Health

Il braccio robotico che restituisce il senso e la percezione del tatto

Nathan Copeland, 28 anni, paraplegico, ha ritrovato il senso del tatto tramite le dita di un robot. Dodici anni dopo il suo incidente. Tutto grazie ad una sperimentazione particolare condotta dall’Università di Pittsburgh e dalla Darpa.

di Redazione
Scienza

La piscina più profonda del mondo (42 metri) è in Italia. Ed è piena di sorprese

Si trova a Montegrotto Terme, nel padovano, ed è parte di una struttura ampia con moltissime attività. È stata inserita nel Guinness dei primati grazie alla misurazione di Umberto Pellizzari e ha ospitato anche gli allenamenti della Nazionale italiana di nuoto sincronizzato.

di Redazione
Health

Skin, il bracciale che monitora il nostro grado alcolico (e ci avverte via app)

L’ha realizzato la BACtrack di San Francisco per prevenire l’abuso di alcol. Si chiama Skyn ed è un dispositivo indossabile: una sorta di braccialetto, che rileva l’alcol dal sudore e ci avverte in tempo reale – attraverso un’app – se stiamo esagerando.

di Antonio Carnevale
Scienza

Abbattere tempi e costi della ricerca con i computer quantistici. Una ricerca (e una vittoria)

Per la prima volta è stata realizzata una simulazione dello stato energetico di una molecola usando un computer quantistico. Permetterà di studiare molecole e farmaci direttamente in simulazioni digitali riducendo costi e tempi della ricerca farmacologica.

di Valentino Megale
Green Tech

La boa che ci dice se il mare è inquinato (creata da una startup romana)

A rilevare se le acque dei nostri mari sono pulite ci penserà WaterLab Sat System, un sistema che monitora tratti di costa marina tramite boe satellitari dotate di biosensori. In sole otto ore sono in grado di individuare l’eventuale presenza di batteri pericolosi per la salute.

di Antonio Carnevale
Health

Stampare cellule tumorali in 3D (per aiutare la ricerca)

Un nuovo progetto, finanziato con 98mila dollari, prevede la stampa di cellule tumorali in 3D. L’obiettivo è quello di disegnare nuovi orizzonti nella farmacologia dei tumori al cervello e aiutare la ricerca.

di Sara Moraca
Robotica

Progettare robot ora è un gioco da ragazzi (grazie a un italiano)

Disegnare il proprio robot, decidendo forma e comportamento, e poi “dargli vita“: sarà possibile grazie alla fabbrica virtuale nata dalla collaborazione dei ricercatori del Politecnico di Zurigo con quelli del centro ricerche della Disney e dell’università Carnagie Mellon.

di Antonio Carnevale
Makers

LEGO giganti (nati in Italia) per costruire delle case vere

Mattoni fatti come i LEGO. Si chiamano SpeedyBrick e li ha inventati un ingegnere di Aosta, Flavio Lanese. Si legano grazie ad elementi metallici che garantiscono resistenza e totale sicurezza, ma anche grande versatilità in tutte le costruzioni.

di Antonio Carnevale
Biologia

Rimossi i geni dell’HIV da animali vivi. È la prima volta al mondo

Un nuovo passo avanti nella cura dell’HIV: un team della Temple University è riuscito a rimuovere geni HIV da animali vivi, usando le sequenze CRISPR. I ricercatori hanno creato un paio di “forbici molecolari” per rimuovere i geni virali e infettivi.

di Stefania Leo
Story

Raccoglie 6mila euro (in 48 ore) grazie alla rete. Così Hady andrà a lavorare con la NASA

La storia di Hady Ghassabian, ingegnere aerospaziale di 23 anni, è incredibile. Selezionato per un progetto finanziato dalla NASA, sulle Nubi Nottilucenti, in Florida, il giovane italiano trova i fondi per partecipare grazie a un gruppo Facebook e alla solidarietà della rete. In 48 ore.

di Alessandro Frau
Health

La sedia a rotelle che si muove col pensiero

La ricerca arriva dalla Duke University ed è stata testata da un gruppo di scimmie. È una soluzione che potrebbe, in futuro, cambiare la vita di chi soffre di paralisi.

di Cristina Da Rold