smartphone

Device

Controllare le luci natalizie con lo smartphone. Twinkly

Quest’anno, grazie a Twinkly, prodotto dalla startup italiana Ledworks, sarà possibile impostare e controllare le luci natalizie direttamente dallo smartphone, comodamente seduti sul divano.

di Redazione
Device

Con PowerMe gli smartphone si ricaricano a vicenda

Una startup milanese ha ideato un dispositivo che permette di condividere energia tra dispositivi mobile dotati di porta microUSB. Grande successo su Indiegogo, in arrivo un’app per localizzare altri utenti nelle vicinanze con cui “ricaricarsi”.

di Antonio Carnevale
Device

Il gioiello che trasforma la nostra voce in testo. Senstone

Si chiama Senstone ed è un moderno blocco note grazie al quale potremo registrare idee e appuntamenti. Indossabile come una collana, un braccialetto o una spilla, può registrare il nostro parlato e inviare tutto sullo smartphone.

di Antonio Carnevale
Device

Pavlok, il bracciale che eliminerà tutte le nostre cattive abitudini

Si chiama Pavlok e promette di trasformarci in persone migliori, veri “cani di Pavlov”. È un braccialetto pronto a darci una scossa ogni volta che stiamo cedendo alla nostra cattiva abitudine. In questo modo sarà più facile dire: «Smetto quando voglio».

di Antonio Carnevale
APP

Come funziona (e perchè fa discutere) Magnus, lo Shazam delle opere d’arte

Invece di riconoscere i titoli delle canzoni, questa app identifica le opere d’arte di cui non conosciamo l’autore. Basta puntare lo smartphone sull’opera per visualizzare titolo, nome dell’artista, materiale e dimensioni. Ma c’è di più. Magnus mostra anche il valore dell’opera: una funzionalità che ha già generato polemiche.

di Antonio Carnevale
APP

L’app per creare foreste (virtuali) e combattere la dipendenza da smartphone. Forest

Forest dà la possibilità di costruire una foresta virtuale i cui alberi cresceranno solamente se l’utente metterà da parte il proprio smartphone. Trenta minuti di lontananza forzata per dedicarsi a progetti reali e combattere le fonti di distrazione.

di Alessandro Frau
Gadget

OvRcharge, il caricabatterie che fa fluttuare in aria il tuo smartphone

OvRcharge, sviluppato da designer canadesi, ha raccolto 60mila dollari su Kickstarter. Funziona grazie alla levitazione magnetica e sarà pronto per il prossimo Natale.

di Redazione
Health

Skin, il bracciale che monitora il nostro grado alcolico (e ci avverte via app)

L’ha realizzato la BACtrack di San Francisco per prevenire l’abuso di alcol. Si chiama Skyn ed è un dispositivo indossabile: una sorta di braccialetto, che rileva l’alcol dal sudore e ci avverte in tempo reale – attraverso un’app – se stiamo esagerando.

di Antonio Carnevale
Robotica

Otto, il robot maggiordomo (tuttofare) di Samsung

Otto è il primo assistente virtuale robot di Samsung. Un vero e proprio maggiordomo robot in grado di rispondere alle vostre domande e controllare tutti i dispositivi di casa. Al momento solo un prototipo, col quale la casa coreana punta ad entrare prepotentemente nel florido mercato dell’IoT.

di Antonio Carnevale
Device

Con Muzo puoi creare il silenzio (e riprodurre oltre 1000 ambienti sonori)

Questo device promette di aiutarci a creare una bolla di silenzio perfetta. Grazie al suo campionario di suoni è in grado di riprodurre oltre 1000 ambienti sonori. In più è dotato di Anti-Vibration Technology per eliminare ogni disturbo proveniente dall’esterno

di Stefania Leo
news

Le 10 abitudini tecnologiche che danno più fastidio a chi ti sta accanto

Maleducazione, sicurezza, rispetto: quando si usa lo smartphone non sempre si pensa alle conseguenze che può avere concentrarsi sullo schermo mentre qualcuno sta parlando o ascoltare la musica ad altissimo volume in un ambiente pubblico

di Lara Martino
Device
Makers

Mesh, il dispositivo che ci rende tutti inventori (con gli smart tag)

Una piccola tessera colorata con un cuore hi-tech promette di rendere smart tutti i nostri oggetti. Si chiama Mesh ed è il progetto di Sony che vuole avvicinare tutti gli utenti all’internet delle cose.

di Antonio Carnevale
Device

La cover che trasforma lo smartphone in un Game Boy

La versione 2.0 della console si chiama Smart Boy ed è stata realizzata da Hyperkin, un’azienda che si dedica al recupero di giochi di successo. Si tratta di una cover speciale che permette di trasformare lo smartphone in un vero Game Boy.

di Redazione
Device

Questa ciotola «smart» sa perfettamente cosa e quanto deve mangiare il tuo cane

Si chiama SmartBowl e consente di personalizzare la dose giornaliera di cibo. Comunicando col nostro smartphone poi, può informarci su quanto ha mangiato il nostro amico quattro zampe. Costa 49 dollari.

di Antonio Carnevale
Device

BrainBAND, la fascia hi-tech per l’incolumità di chi gioca a rugby (e non solo)

Realizzato da Samsung, brainBAND è un wereable che registra in tempo reale la forza dell’impatto subito dal cervello durante gli scontri di gioco. Con i suoi sensori, raccoglie tutte le informazioni per studiare le conseguenze delle commozioni cerebrali sugli atleti.

di Antonio Carnevale