In arrivo gli occhiali smart per prevenire i colpi di sonno | The Next Tech immagine-preview

Gen 12, 2019

In arrivo gli occhiali smart per prevenire i colpi di sonno

L’idea arriva dalla Francia: Ellcie Healthy ha creato occhiali smart dotati di 15 sensori, fatti apposta per prevenire i colpi di sonno alla guida. Con allarmi e suoni che fanno da sveglia

Chi percorre spesso lunghe distanze in auto sa bene che i colpi di sonno sono una pericolosa insidia. E a volte prendersi un caffè per mantenersi svegli non è sufficiente, a questo spiacevole inconveniente ha pensato l’azienda francese Ellcie Healthy ideando gli occhiali super intelligenti dal nome Ellcie Healthy Smart.

A prima vista si tratta di una montatura di occhiali stilosi e carini, che tuttavia inforcati attivano circa 15 sensori capaci di collezionare dati fisici, fisiologici o ambientali, che vengono inviati allo smartphone tramite connessione Bluetooth. Per prevenire colpi di sonno pericolosi.

Gli occhiali smart contro i colpi di sonno

Gli occhiali Smart sono stati progettati della startup di Nizza Ellcie healthy e sono dotati di 15 sensori capaci di collezionare dati fisici, fisiologici o ambientali, che vengono inviati allo smartphone tramite connessione Bluetooth. L’elaborazione mediante algoritmi di Intelligenza Artificiale consente di stabilire eventuali rischi per la salute e la sicurezza di chi li indossa.

 

I 15 diversi sensori sono sviluppati per captare tutti quei segnali che potrebbero suggerire un calo delle energie e il bisogno di riposo di chi li indossa. Sono, infatti, in grado di rilevare una serie di fattori, quali i cenni della testa, i battiti delle ciglia e gli sbadigli. Quando i sensori captano uno dei segnali che abitualmente precedono un calo di sonno, il sistema di cui è dotata l’innovazione tecnologica, allertato, risponde prontamente allo stimolo calibrando la reazione a seconda della distanza percorsa dal conducente.

Gli occhiali di Ellcie sono in grado, per esempio, di riprodurre sul lato degli occhi un’immagine che ricorda un insieme di lampi o di simulare un ronzio.

 

Che cosa rilevano?

Gli occhiali intelligenti rilevano movimenti anche minimi della testa, battiti di ciglia e persino gli sbadigli. In caso il software stimi che chi indossa gli occhiali sta per addormentarsi, invia segnali d’allerta come delle luci a lato degli occhi e un suono ronzante.

Modelli e prezzo

Il tutto in una montatura che pesa meno di 30 grammi e che garantisce un’autonomia di un giorno.  Il prezzo è di 249 euro, che salgono a 289 euro con il carica batterie. Si possono scegliere sia lenti neutre che graduate. Al momento questi occhiali tecnologici sono disponibili solo in Francia, ma il produttore li ha portati al CES 2019 in corso a Las Vegas con l’intenzione di espanderne la vendita in altri mercati.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter