immagine-preview

Mar 10, 2019

Professione Influencer: ecco come diventare famosi sul web

Koan Bogiatto e Roberto Buonanno hanno ideato un podcast in cui danno consigli su come diventare influencer impeccabili

L’influencer è uno dei ruoli più ambiti degli ultimi anni. È diventato una vera e propria professione, tanto che, se si riesce davvero a entrare nel giro, lavorare diventa un optional. Ma come si diventa influencer? Cosa si deve fare e cos’è realmente? Ci risolvono qualsiasi dubbio Koan Bogiatto e Roberto Buonanno, ideatori di Professione Influencer (qui il sito).

Di cosa si tratta?

“Professione Influencer è un podcast diffuso su iTunes, Spreaker e Spotify dedicato al mondo degli influencer”, ci spiegano i due founder. “Si tratta di un appuntamento quotidiano nel quale approfondiamo tutte le tematiche legate a questo mondo. Parliamo di tecniche, dei segreti delle piattaforme social, facciamo una vera e propria formazione gratuita per chi voglia avventurarsi nella carriera di influencer sui nuovi media”. Il podcast su iTunes ha scalato la classifica nella sezione ‘Business’, posizionandosi secondo solo al podcast ufficiale di Marco Montemagno.

Chi c’è dietro?

Bogiatto è un formatore molto attivo sul suolo nazionale e ha lavorato come coach con decine sportivi, imprenditori e personaggi del mondo dello spettacolo. Buonanno è da sei anni manager di influencer, specializzato soprattutto sul mondo degli youtuber e dal 2002 è con la sua azienda l’editore italiano della testata giornalistica online Tom’s Hardware Italia. Roberto è a sua volta un influencer. Il pubblico di Professione Influencer va dagli addetti ai lavori – influencer, agenzie media, specialisti di social network – a imprenditori, liberi professionisti e persone di ogni estrazione sociale che vogliano ampliare il proprio business o crearne uno nuovo grazie all’attività di influencer.

Qual è l’obiettivo?

“Vogliamo fare divulgazione sul mondo degli influencer e portare sempre più ‘insospettabili‘ a diventare influencer di sé stessi. A nostro parere esporsi sui social, specialmente con i video, è uno strumento incredibile di auto affermazione e miglioramento della stima personale. Mettere le proprie competenze a disposizione del grande pubblico è il modo migliore per posizionarsi come esperti di settore e attrarre nuovi clienti. Tutti possono diventare influencer, è una questione di tecnica, costanza e continuità. Professione Influencer mette a disposizione di tutti gli strumenti per avere un successo garantito sulle principali piattaforme social”.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter