Con quali compagnie aeree viaggerete questa estate? Ecco le migliori del mondo | The Next Tech
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 20 giugno 2019 alle 10:00

Con quali compagnie aeree viaggerete questa estate? Ecco le migliori del mondo

Qatar vince per la quinta volta in pochi anni, seguita da Singapore. La prima e unica europea è Lufthansa. Tutti i vincitori, lounge incluse

Con chi viaggerete questa estate? Con una delle prime dieci compagnie al mondo? In tal caso, buon per voi. Sappiate che secondo la classifica della piattaforma Skytrax, appena pubblicata, alla prima piazza per la quinta volta in pochi anni c’è Qatar Airways. Che in quanto tale porta a casa anche il titolo di migliore vettore del Medio Oriente, migliore Business class e migliori Poltrone di business class. La compagna qatarina, che ha nel logo l’orice, l’animale nazionale dalle lunghe corna, ha recuperato la vetta dopo essere stata scalzata lo scorso anno da Singapore Airlines. Nel complesso, aveva già vinto nel 2011, 2012, 2015 e 2017.

La top 10 mondiale

Alla seconda piazza generale c’è appunto Singapore, chiude il podio Ana All Nippon Airways (che purtroppo non ha voli diretti dall’Italia per il Giappone, occorre fare scalo in Europa, per esempio a Vienna). Ottimi risultati anche per Cathay Pacific di Hong Kong, la sempreverde Emirates, Eva Air (la più grande compagnia privata taiwanese che vince anche il titolo di compagnia più pulita) seguite da Hainan Airlines alla settima posizione, dall’australiana Qantas all’ottava, da Lufthansa alla nona (prima e unica europea nella top 10) e da Thai Airways alla decina.

Le macroregioni

Entrando nel dettaglio delle macroregioni, per l’Europa del Nord vince Finnair col suo ricco network di collegamenti con l’Asia, per l’Europa occidentale (e per l’intero Vecchio continente) ovviamente la tedesca Lufthansa, per quella dell’Est la russa Aeroflot (segnata tuttavia negli ultimi mesi da un brutto incidente su un volo diretto a Murmansk). Per l’Africa trionfa invece Ethiopian, anch’essa colpita dal tragico incidente del volo ET302 dello scorso marzo legato ai malfunzionamenti del sistema di pilotaggio del Boeing 737 Max. Eppure sempre la migliore del continente. Per l’Oceania Qantas, per l’Asia centrale Air Astana, compagnia di bandiera del Kazakistan, per la Cina Hainan, per l’America Centrale la panamense Copa Airlines e per il Sudamerica Latam. Holding cilena nata nel 2010 dalla fusione fra la cilena Lan e la brasiliana Tam e nel tempo allargatasi ad altri Paesi della regione. Al Nord vince Air Canada, con una sonora bocciatura dei vettori statunitensi e per l’Asia Singapore Airlines.

Le low cost

Per le low cost, invece, vincono Fastjet (Africa), Jetstar Airways (Pacifico), Air Asia (Asia), IndiGo (in Asia Centrale), West Air (Cina), Sky Airline (Sudamerica), WestJet (Nord America), Flynas (Medio Oriente) ed EasyJet (Europa). Quanto al cibo, si mangia meglio su Eva Air (in Economy), su Austrian Airlines (in Premium Economy), su Ana (Business) e Air France in First. Il comfort, invece, è affare di Japan Airlines per la classe economica, Virgin Atlantic per quella Premium, ancora Qatar per la Business e Singapore per la First.

Le lounge

Amanti delle lounge? In tal caso conviene servirsi di quelle di Swiss per la prima classe (nella foto sopra), di United per la Business, di quelle di Star Alliance per quanto riguarda le alleanze e per quelle di Air France quanto all’offerta enogastronomica (e non poteva che essere così, sotto un’offerta in volo in First pari a quelle a terra). Quanto alle sale indipendenti, cioè slegate da una compagnia o da un’alleanza e accessibili a pagamento o in base ad altri accordi, da segnarsi la Plaza Premium al terminal 2 di Heathrow, a Londra. Volendo, c’è una Plaza Premium anche al molo E di Fiumicino.

Le compagnie regionali

Infine le regionali. Bangkok Airways è la vincitrice assoluta nonché per l’Asia mentre per l’Africa vince Royal Air Maroc, per il Sudamerica Azul Brazilian Airlines, per il Nord America JetBlue Airways e per l’Asia centrale e l’India Azerbaijan Airlines.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter