Canon affida al crowdfunding la sua nuova action cam indossabile | The Next Tech immagine-preview

Lug 17, 2019

Canon affida al crowdfunding la sua nuova action cam indossabile

Non solo le startup, ma anche i colossi si affidano al crowdfunding. E’ il caso di Canon che ha scelto di affidare la nascita della nuova camera ultracompatta e indossabile a una campagna di crowdfunding su Indiegogo, che nel giro di poco va in sold out

Sulla pagina della campagna, Canon il brand nipponico universalmente conosciuto nel mondo della fotografia, presenta IVY REC: una go-anywhere camera, clippabile, punta e scatta, resistente all’acqua per trenta minuti a una profondità di un metro e antiurto. Che nel giro di poco è andata in sold out.

Si tratta di una fotocamera dalle dimensioni minime, tanto che potrebbe benissimo essere scambiata per una chiavetta USB, a prima vista. La forma infatti la ricorda, anche per la presenza di un moschettone, utilissimo per agganciarla in mille modi diversi, anche al jeans.

Ivy Rec è una fotocamera compatta e resistente all’acqua pensata per accompagnare gli utenti nella scoperta del mondo. Grazie all’applicazione dedicata CanonMini Cam, l’action cam dialoga direttamente con lo smartphone, mostrando in diretta gli scorci di paesaggio inquadrati.

Ivy Rec, caratteristiche

È disponibile in tre diverse colorazioni: rosa, verde e azzurro.

Ha un sensore CMOS da 13 megapixel capace di acquisire filmati a 1080p a 60 fps e ha funzionalità wireless bluetooth e WiFi per trasferire le foto e i video e per sfruttare la CanonMini App, che trasforma il proprio smartphone in uno schermo per ottenere riprese dal vivo direttamente dalla IVY REC.

Infatti mancando un display, occorre avvalersi del pairing con lo smartphone, e della companion app, per valutare l’anteprima di quanto realizzato, foto a 13 megapixel o video in [email protected] via sensore da 1/3 pollici, trasferirlo su device mobile e, quindi, condividerlo con amici e conoscenti, anche via social.

Secondo Canon, la sezione quadrata del moschettone, svolge anche la funzione di una sorta di viewfinder primitivo, che dovrebbe collimare con la lente e dare una certa sicurezza sull’inquadratura dei soggetti.

Per chi desidera realizzare scatti professionali è possibile agganciare Ivy Rec ai treppiedi, grazie al connettore di cui è dotata.

Dotata di moschettone

Ivy Rec è dotata anche di un pratico gancio, pensato per ottimizzare il suo trasporto all’aperto: è possibile agganciarla ai jeans o allo zaino per poterla avere a portata di mano in qualsiasi momento, riuscendo a catturare ogni istante della propria avventura fuori porta.
Sul retro della IVY REC c’è una manopola piatta che funge da selettore per le modalità OFF, scatto, ripresa, multi e la connessione WiFi.

Su Indiegogo è andata sold out nel giro di pochi giorni. I finanziatori del progetto hanno ottenuto uno sconto del 30% rispetto a quello che sarà il suo prezzo di listino, fissato a 130 dollari. Secondo il cronoprogramma di Canon, le consegne dell’originale e audace Ivy inizieranno nel mese di ottobre 2019.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter