Le 10 app che vi faranno dire "che bella l’estate in città" immagine-preview

Lug 18, 2019

Le 10 app che vi faranno dire “che bella l’estate in città”

Cibo, trasporti, divertimento, cinema e tanto altro. Sono tante le startup che hanno sviluppato piattaforme che vi distrarranno dal caldo

Se vi annoiate, sappiate che non c’è soltanto Face App per alleggerire le giornate e le ore più calde “invecchiando” i vostri selfie. Se le ferie sono già passate, o ancora troppo lontane, oppure (ahi voi) grandi assenti dall’agenda, vi veniamo in soccorso con una lista di 10 app che potrebbero darvi una mano o una scusa per fare altro durante la calda estate in città. Se volete coccolarvi con un buon vino in bottiglia a domicilio o sperimentare un modo salva-tempo di fare la spesa online, ecco i nostri consigli sulle applicazioni che salveranno la vostra estate.

Cena a 2 euro? C’è l’app

In crescita un po’ dappertutto il cibo a domicilio ha cambiato le nostre abitudini a consumare pranzi e cene quando il tempo per fare la spesa o cucinare è davvero poco. L’app che vi proponiamo, però, il cibo non ve lo porta a domicilio. A Milano, Verona, Torino e Firenze Too Good To Go è l’app che vi spinge ad andare al ristorante per portarsi a casa un pranzo o una cena a prezzi più che convenenti. Dai 2 ai 6 euro.  Sono le Magic Box, scatole a sorpresa con una selezione di piatti freschi.

Bucato a casa

Ve ne abbiamo già parlato con l’ultimo aumento di capitale da più di mezzo milione di euro. Stirapp è la startup che, su prenotazione, ritira i capi da lavare e stirale e li riconsegna a casa entro 24ore. Fondata a Modena, l’azienda offre i suoi servizi per ora soltanto in Emilia Romagna, ma punta a espandersi in altre Regioni.

Ma quando ci si diverte?

Se non siete in vacanza e volete divertirvi c’è comehome, la piattaforma che è stata incubata in I3P dove è possibile organizzare feste, eventi in case e spazi privati.

Non c’è solo Netflix

Si chiama Chili ed è un Entertainment Centred Marketplace. Si tratta della piattaforma pay per view in grado di offrire al pubblico di appassionati di cinema e serie tv numerosi servizi, dalle recensioni alle prime visioni in digitale nella prima finestra di distribuzione, oltre che un catalogo vastissimo di film e serie TV da guardare su smartphone, tablet, pc o tv.

Almeno un week end di vacanza

Soluzioni di trasporto low cost. Sull’app Virail ci sono aereo, treno, car pooling e bus per scegliere la soluzione di spostamento più comoda.

Prosit

Se avete preparato una cena con i fiocchi, ma vi siete dimenticati del vino non disperate. In meno di mezz’ora potete avere in tavola una bottiglia fresca del vino che preferite. L’enoteca online è su Winelivery, dove sono disponibili oltre 1200 referenze. L’ordinazione può essere fatta  dall’app e non sono previsti costi aggiuntivi per la consegna. Il servizio è attivo a Milano, Bologna, Torino, Firenze e Bergamo. Come dite? Sì, hanno anche la birra. 

La spesa sull’app

Supermercato24 mette in contatto chi desidera ricevere la spesa con i personal shopper che possono fare fisicamente la spesa al loro posto. Attraverso sito ed app, i clienti possono scegliere il supermercato di fiducia, i prodotti da acquistare e quelli in offerta sulla piattaforma, facendosi poi consegnare il tutto all’indirizzo desiderato anche entro un’ora. Supermercato24 è attivo in 31 province tra Lombardia, Veneto, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna e Lazio. 

Leggi anche: FrescoFrigo raccoglie 1,2 milioni di euro. Che cosa fa la startup di Enrico Pandian

Taxi condiviso

Wetaxi offre come servizio la prenotazione di un taxi conoscendo in anticipo il prezzo del viaggio inserendo sulla piattaforma il punto di partenza e di arrivo. Permette poi di condividere la corsa con altri utenti con un percorso simile, assicurando ulteriore risparmio e risparmio di CO2. Wetaxi è attivo in oltre 20 città come Torino, Napoli e Modena. 

Sempre in salute

Su Mamacrowd questa startup ha appena chiuso un crowdfunding da un milione di euro. EpiCura è un poliambulatorio digitale che permette di prenotare visite medice e socio-assistenziali dove e quando preferisce il paziente. Anche in estate, 24 ore su 24.

Occhio ai consumi

Si sa, d’estate si fa fatica a stare senza aria condizionata. Grazie a NED lo smartphone si collega al quadro elettrico di casa per tenere sempre sotto controllo i consumi.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter