Skyscanner, 100 milioni di utenti mensili e nuovo logo | The Next Tech
#SIOS19
Prenota il tuo biglietto

Ultimo aggiornamento il 25 settembre 2019 alle 9:42

Skyscanner, 100 milioni di utenti mensili e nuovo logo

La piattaforma per trovare e confrontare voli, hotel e auto compie 15 anni, tocca nuovi traguardi e rinnova brand e mission

Skyscanner si rinnova in coincidenza col traguardo dei 100 milioni di utenti attivi mensili. Ormai leader del settore dei viaggi – serve a confrontare voli ma anche strutture e altre soluzioni – ha dichiarato di aver fatto volare più di 172 milioni di passeggeri negli ultimi 12 mesi, più di molte grandi compagnie aeree, per un corrispettivo in termini di valore di biglietti aerei acquistati con la sua intermediazione stimato per il 2018 in 23,7 miliardi di dollari.

L’ambiente al centro

Traguardi importanti che coincidono appunto con il rinnovamento globale del brand dopo 15 anni dal lancio: “Sappiamo che i viaggiatori di oggi si aspettano innanzitutto una esperienza mobile senza interruzioni – spiega Bryan Dove, Ceo di Skyscanner – sono anche sempre più consapevoli dell’impatto che i viaggi possono avere nel nostro ambiente. Come leader nel settore sentiamo la responsabilità di garantire che la gioia del viaggio sia qualcosa che possa essere vissuta sia oggi sia nel futuro. La nostra nuova missione e il rinnovamento del brand incarnano questo ethos, mentre la nostra dimensione globale e la nostra traiettoria di crescita ci offrono un’incredibile piattaforma per guidare la trasformazione del viaggio”. Il mondo dei viaggi, d’altronde, è in continua mutazione.

Il network di Skyscanner

Lanciata nel 2003 come piattaforma pioniera nella ricerca dei voli e ora dei viaggi con 1.200 partner come compagnie aeree, hotel, agenzie di viaggio online (le cosiddette “ota”) e compagnie di autonoleggio, Skyscanner riesce a servire utenti in 52 paesi e in più di 30 lingue. Le applicazioni, per esempio, sono state scaricate oltre 90 milioni di volte e oltre il 60% degli utenti dell’ecosistema ora interagisce con il brand tramite un dispositivo mobile. Fra l’altro, la piattaforma è stata appena coinvolta nell’iniziativa Travalyst del Duca del Sussex volta a trasformare il futuro dei viaggi in chiave sostenibile.

Nuovo logo e nuova mission, insomma, raccolta sotto la seguente frase: per guidare la trasformazione globale verso viaggi moderni e sostenibili. Il logo, solare ed evocativo, è realizzato con un carattere tipografico ridisegnato (Relative) per suggerire le sensazioni del viaggio e viene lanciato su app store, desktop, mobile web e canali social proprietari in 52 mercati in tutto il mondo.

I significati del nuovo logo

Il logo incorpora quattro elementi principali che si combinano per formare la sua estetica: ottimismo, sostenibilità, idee e luoghi da scoprire – spiega una nota – i raggi radianti rappresentano l’ottimismo del sole e l’innovazione che Skyscanner ha aperto la strada nel settore dei viaggi. Il semicerchio incarna la terra e la freccia in basso al di sotto illustra un luogo evidenziato su una mappa”. La palette è costruita attorno a un audace colore guida, Sky Blue, che rappresenta anch’esso chiarezza e ottimismo oltre che il solito core business, quello dei voli. La tavolozza di supporto dai colori caldi e naturali rappresenta le ricche tonalità che si trovano nelle destinazioni di tutto il mondo.

“Oggi non vedevo l’ora di lanciare il nostro nuovo brand! È bellissimo ed è qualcosa di molto più profondo di un semplice aspetto rinfrescato – ha detto Joanna Lord, Chief marketing officer del gruppo – questa nuova piattaforma ci consente di focalizzarci nuovamente sulla mission di Skyscanner e nello stesso tempo anche di indicare più chiaramente dove stiamo andando. Come azienda cerchiamo sempre di fare di più e di fornire i migliori servizi e prodotti, prima era così per i voli e ora lo è per l’intero viaggio. Questo è un momento estremamente emozionante per Skyscanner mentre guardiamo al futuro”.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter