Rolling Pandas, quando il viaggio diventa esperienza a 360 gradi

Ultimo aggiornamento il 24 gennaio 2020 alle 7:17

Rolling Pandas, quando il viaggio diventa esperienza a 360 gradi

Rolling Pandas è una piattaforma di esperienze organizzate dove puoi scegliere il viaggio su misura dei tuoi desideri. Un progetto nato per caso, grazie a un “panda rotolante” e alla necessità di scoprire i luoghi nella loro interezza

L’immagine di un panda che rotola goffamente fa sorridere. Ma è anche uno spettacolo divertente e unico che si può ammirare in Cina: a patto di essere guidati dalle persone giuste. È il 2017 quando il founder di Rolling Pandas Andrea Spaggiari, in viaggio tra India e Nepal, conosce Xu. Un ragazzo cinese che, parlandogli del suo paese, gli racconta una serie di aneddoti diversi sui panda, mostrandogli appunto il video di uno di loro che rotola su un prato in maniera un po’ maldestra. Ed è proprio guardando questo filmato che Andrea si rende conto di aver perso una particolarità di quel luogo: aveva visitato la Cina un paio di anni prima, ma non ne aveva mai visto uno. Perché viaggiare non significa soltanto ammirare i monumenti o i posti più frequentati di una città. Ma cogliere le sue peculiarità, scoprire e fare tesoro delle usanze, delle tradizioni, dei costumi di chi ci vive. Lasciarsi affascinare e travolgere da colori, sapori e atmosfere.

Da questo incontro è nata l’idea: ossia un marketplace di esperienze di viaggio organizzate, caricate sia da centinaia di esperti operatori locali che da grandi tour operator.

Come funziona Rolling Pandas?

Rolling Pandas è una piattaforma che racchiude tanti itinerari diversi in tutti i paesi del mondo, offrendo l’opportunità di confrontare le varie offerte disponibili. Dal classico viaggio di nozze in Polinesia, al tour avventura in Thailandia.
In appena 3 click hai la possibilità di acquistare in tutta sicurezza il tuo viaggio, scegliendolo a seconda delle caratteristiche desiderate, in modo del tutto semplice e intuitivo. Nel caso in cui non dovessi trovare una proposta che soddisfi appieno le tue aspettative, puoi sempre usufruire del “Rolling Pandas Exclusive”. Un servizio in cui un operatore locale selezionato ti costruirà un percorso interamente su misura, dagli alloggi alle attività.
Al momento su Rolling Pandas è disponibile un catalogo di oltre 1400 tour organizzati in più di 100 destinazioni. Per i tour operator rappresenta l’opportunità di offrire esperienze originali, vere e autentiche, che altrimenti rimarrebbero poco battute o addirittura sconosciute. Una sezione è interamente dedicata alle famiglie.

Piccoli sogni da vivere a occhi aperti, sperimentando gare in tuk tuk in Sri Lanka, escursioni sui dromedari con bivacco tra le dune del deserto in Marocco, tour in bici tra le risaie e i villaggi del Vietnam.

La mission e i valori di Rolling Pandas

Offrire la possibilità di vivere un viaggio al di fuori dei soliti circuiti turistici, mantenendo degli alti standard qualitativi: è questa la mission di Rolling Pandas. Un progetto in crescita, secondo quanto racconta lo stesso Andrea Spaggiari. “Essendo un marketplace B2B2C, svolge attività dirette sia sui clienti finali che con le agenzie di viaggi: il riscontro che stiamo ottenendo non può che essere definito ottimo” racconta. “Il volume dei nostri clienti è in continuo aumento e le loro recensioni confermano la soddisfazione, con una media di 5 stelle su TrustPilot. Anche i nostri partner risultano particolarmente soddisfatti. Un andamento positivo confermato inoltre dai dati. Abbiamo chiuso il 2019 con un 11x rispetto al 2018, in termini di transato sulla piattaforma.”

 

I tour operator vengono selezionati tramite un processo molto curato, in modo da garantire solo il meglio. “In primo luogo ci assicuriamo che siano in possesso di requisiti ‘tecnici’, ovvero licenza, anzianità e recensioni positive. Successivamente valutiamo la loro competenza ed affidabilità tramite un colloquio personale” spiega Spaggiari. “Inoltre ci affidiamo anche a referral da parte di partner con i quali già collaboriamo, o a viaggiatori che hanno provato in prima persona i servizi da loro offerti. Essendo la selezione di nuovi partner un punto essenziale per permettere un’offerta di qualità, partecipiamo a diversi eventi del settore, come la BIT o la TTG. Grazie ai quali abbiamo la possibilità di conoscere personalmente gli operatori turistici e stringere relazioni di lungo termine”.

Il team di Rolling Pandas. In alto da sinistra Ivan Iaffaldano (CTO) – Stefano Milazzo (Operation Intern) – Marco Ciccone (Marketing Manager) – Michela Conte (Junior SEO) – Jacopo Bertani (Business Development) – Andrea Spaggiari (Founder) – Aurora Rebussi (Social Media Specialist) – Luca Galvani (Organic Growth Associate) – Federico Salerno (Junior SEO) In basso da sinistra: Gianmarco Belliani (Customer Care) – Gabriele Mandarà (Full Stack Web Developer) – Greta Vanzulli (Junior copywriter)

Esperienze di viaggio per tutti i gusti

Le proposte presenti su Rolling Pandas sono molteplici: tour di gruppo di diversa durata, low cost ma anche expensive natura-avventura. Percorsi in luoghi non troppo turistici, tour individuali o di gruppo, oppure pacchetti pensati per tutta la famiglia. Ma quali sono le esperienze che hanno avuto più successo?
Quest’anno abbiamo notato un forte aumento di richieste per le mete a medio raggio, tra cui spicca la Giordania. Meta in forte ascesa soprattutto per il turismo italiano, principalmente con i tour di gruppo” sottolinea Spaggiari. “Nel lungo raggio, invece, abbiamo riscontrato che i viaggiatori ricercano principalmente mete che negli ultimi anni si stanno rivalutando, che sono in grado di offrire un’esperienza di viaggio fuori dal comune, a contatto con la natura e la cultura. Come Madagascar e Sri Lanka.”

Grazie a centinaia di partner, Rolling Pandas assicura avventure al di fuori dei percorsi già fin troppo conosciuti ed esperienze uniche nel loro genere. “Ad esempio i nostri tour a Cuba, nei quali offriamo la possibilità di personalizzare il viaggio scoprendo progetti socio-culturali, la storia del popolo cubano e il piacere del buon cibo locale creolo. Includendo inoltre passeggiate in città, gite in bicicletta, alpinismo, equitazione, safari in jeep, viaggi in treno. O semplicemente il piacere di scoprire i segreti di una piazza, un parco o un vecchio vicolo”.

Le opinioni degli utenti sono fondamentali e rappresentano, per il team di Rolling Pandas, la dimostrazione di aver lavorato nel modo giusto.
Credo di parlare per tutti quando dico che ogni feedback o recensione da parte dei nostri clienti sia una piccola soddisfazione. Ci impegniamo ogni giorno con tutte le nostre forze per poter garantire ad ogni viaggiatore la miglior esperienza di viaggio della sua vita! Se dovessi sceglierne un paio in particolare, probabilmente citerei la recensione di un nostro viaggio in Marocco, definito dal cliente ‘Viaggio indimenticabile’ e ‘10/10 all’esperienza’. Ma anche una tra le più recenti su TrustPilot, in cui viene sottolineata la nostra professionalità.”

Rolling Pandas e i piani per il futuro

Rolling Pandas mira a diventare il punto di riferimento per la ricerca, l’organizzazione e la prenotazione di un tour per i viaggiatori Italiani. Ma non è questo l’unico obiettivo del team da portare avanti nel 2020. Lo scorso dicembre infatti è stata lanciata l’iniziativa “Rolling Pandas – Experience”. Ossia un progetto in collaborazione con alcuni content creator, anche non legati al tema travel, con i quali viene disegnato un itinerario di viaggio sulla base dei contenuti da loro pubblicati. In modo da creare un’esperienza di viaggio unica che coinvolga sia loro che i loro followers.

Un modo per entrare direttamente in contatto ed interagire di persona con la propria fanbase, stabilendo relazioni diverse dal solito rapporto influencer – follower, come pochi altri fanno” racconta Spaggiari. “Abbiamo fatto il primo test a dicembre 2019 con lo youtuber Barbascura X, ed è stato un vero successo! Con questo progetto abbiamo avuto un tasso di chiusura delle prenotazioni del 44%. La media di mercato è infatti del 10% e, se consideriamo tutto il travel in generale, si abbassa ancora di più. Nel 2020 abbiamo già in programma nuove avventure con Barbascura e molti altri youtuber, con tematiche spaziano dal tema tech, a quello motori, fino alla meditazione e al benessere interiore”.

Barbascura X, insieme a un gruppo di 14 persone, ha girato la Costa Rica per 11 giorni, andando alla scoperta della flora e della fauna del paese. Ovviamente secondo lo spirito Rolling Pandas: nel nome dell’autenticità.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter