PlayStation 5, forma sotto accusa: ricorda un gatto? Un condizionatore?

Ultimo aggiornamento il 12 giugno 2020 alle 14:07

PlayStation 5, forma sotto accusa: ricorda un gatto? Un condizionatore?

Una marea di meme ha preso il design della nuova console. Ecco i più divertenti

Nessuna cattiva pubblicità, tutto fa brodo. Purché se ne parli. Potrebbero aver pensato questo i creatori di Sony dopo l’ondata di ironia social che sta dileggiando la forma della console di nuova generazione. La PlayStation 5 presentata in diretta mondiale per la libidine di milioni di giocatori ha già fatto esplodere un dibattito a suon di meme e prese in giro che prendono di mira la forma della piattaforma di gioco. Quel design a “V” della console che tutti stanno aspettando ha già scatenato l’ira di designer in erba (o semplicemente da tastiera), scagliatisi contro Sony per una scelta estetica – a loro avviso – scadente.

Leggi anche: La notte di PlayStation 5

PlayStation 5: che animale è?

Come spesso accade quando si parla di social, l’ironia accende i sorrisi più che le critiche. Ecco allora che la console PlayStation 5 diventa la Torre che regge l’occhio di Sauron ne “Il Signore degli Anelli”, o più concretamente si confonde con un deodorante per la casa. Dopo quattro generazioni di console non si era però mai visto un pad così rinnovato in casa Sony.

Leggi anche: Home Sheep Home, c’è chi conta le pecore e chi… le fa saltare in aria?

Ad infiammare il dibattito, a dire il vero, ci hanno messo lo zampino anche gli appassionati di console rivali come Nintendo Switch e Xbox, pronti a denigrare la nuova arrivata a suon di meme sui social network.

Leggi anche: Fly Punch Boom!, lo Smash Bros italiano che ricorda Cartoni Morti

Quando i litigi sulla forma della PlayStation 5 saranno archiviati non resterà altro che trovare un altro argomento per ingannare l’attesa prima del lancio sul mercato. Sony ha dato un piccolissimo assaggio del nuovo mondo videoludico che aspetta i gamer, tenendosi il grosso delle novità per i prossimi mesi.

Leggi anche: Dl Rilancio, 4 mln ai videogiochi. IIDEA: Bene così, ora decreto attuativo

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter