Easytemp il cerotto hi-tech che misura la temperatura | The Next Tech
single.php

Ultimo aggiornamento il 2 Gennaio 2021 alle 9:00

Easytemp il cerotto hi-tech che misura la temperatura

Aebiosystem ha chiuso una raccolta fondi pari a 180 mila euro sulla piattaforma di equity crowdfunding Lifeseeder per l’industrializzazione di Easytemp, il cerotto intelligente che misura e monitora la temperatura corporea in tempo reale

Easytemp è un dispositivo per il monitoraggio continuo della temperatura con una tecnologia flessibile e impermeabile. Pensato per pazienti cronici e pediatrici potrà essere di supporto anche per la gestione dei pazienti affetti da Covid-19. È stato sviluppato su tre linee di prodotto che si caratterizzano per tecnologia di trasmissione del dato e utilizzo, o meno, di batteria.

Il cerotto termometro ha tagliato il traguardo della prima campagna su Lifeseeder raccogliendo 180mila euro, il doppio di quanto atteso.

Lifeseeder è la prima piattaforma italiana specializzata nella filiera Life Science, nata dall’esperienza del cluster delle scienze della vita del Lazio “Chico” e in grado di gestire tutte le fasi d’investimento di una pmi o una startup.

EasyTemp: il cerotto termometro

AEBiosystem, startup laziale ha realizzato un cerotto hi-tech che monitora la temperatura corporea e che potrà essere di supporto anche per i pazienti con Covid-19. La realizzazione del dispositivo è stata finanziata attraverso una campagna sulla piattaforma di equity crowdfunding Lifeseeder, che si è chiusa a quota 180 mila euro, il doppio rispetto all’obiettivo iniziale di 90 mila euro. Il nuovo strumento si chiama EasyTemp. Viene applicato con cerotti igienici e sostituibili in aree del corpo non invasive. Ciò consente di avere un rilevamento della temperatura corporea rapido (0,3 secondi) e preciso. Il sistema di monitoraggio è in grado di controllare la temperatura a intervalli scelti dall’operatore (ogni 30 secondi, 1 minuto, 15 minuti, e così via) e trasmettere i dati ad un’app mobile. L’aumento della temperatura corporea è il primo parametro che indica che il corpo si sta preparando a combattere infezioni producendo anticorpi, i medici di tutto il mondo traggono conclusioni e fanno le loro prime ipotesi sulla malattia in base alla lettura di questo valore.

I campi di applicazione spaziano dall’ospedaliero al domestico: il personale medico può ricevere un avviso alla propria postazione in caso di aumento costante della temperatura corporea del paziente, o i genitori possono ricevere una notifica sul cellulare nel momento in cui la temperatura del bambino superi il limite scelto, per esempio più di 37,5° C. EasyTemp è stato sviluppato su 3 linee di prodotto che si caratterizzano per tecnologia di trasmissione del dato e utilizzo, o meno, di batteria: EasyTemp BLE (Bluetooth Low Energy) con batteria; EasyTemp NFC con batteria; EasyTemp NFC senza batteria.

AEBiosystem

AEBiosystem è stata fondata da Paolo Marini, ingegnere elettronico e Ceo della startup. Attualmente la startup sta lavorando per rendere il sensore di EasyTemp più sottile, con uno spessore di 0,3 mm; ottenere la certificazione di dispositivo medicale; industrializzare il processo e produrre il sensore in grandi volumi; realizzare un sistema di accumulo ricaricabile tramite NFC o stazioni di ricarica wireless. A settembre 2020 dovrebbero concludersi i test del cerotto-termometro, che dovrebbe essere brevettato a novembre 2020, mentre a dicembre di quest’anno il prodotto sarà lanciato ufficialmente e messo n  commercio.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche