"Avessi i soldi di Bill Gates...": il gioco online per fare shopping da miliardari
single.php

Ultimo aggiornamento il 12 settembre 2020 alle 6:23

“Avessi i soldi di Bill Gates…”: il gioco online per fare shopping da miliardari

Tenete in tasca 100 miliardi di dollari. Da cosa cominciate?

Quante le volte che ci è capitato di fantasticare sui possibili acquisti da fare se ci trovassimo in tasca una carta di credito davvero pesante. Ebbene, ora è possibile mettersi alla prova con un gioco online, dove simulare una vera e propria sessione di shopping a tutto spiano utilizzando il patrimonio di Bill Gates. Ex uomo più ricco del mondo – ma se la passa comunque bene – il cofondatore di Microsoft ha accumulato in una vita di lavoro, innovazioni e conquiste tecnologiche la bellezza di 123 miliardi di dollari. Immedesimandovi in lui (e nel suo portafoglio), quale sarebbe dunque la prima cosa che comprereste con 100 miliardi di dollari?

Leggi anche: Bill Gates avverte Microsoft. Comprare TikTok? «È un calice avvelenato»

Bill Gates, permetti?

Il gioco che simula lo shopping con i soldi di Bill Gates si presenta con una semplice schermata. Il contatore in alto registra tutti gli acquisti, dai più umili (un Big Mac a 2 dollari) fino a un grattacielo (secondo voi quanto potrebbe costare?), e vi avvisa quando state esagerando. Avete a disposizione un mucchio di articoli. Ma restate tranquilli: è praticamente impossibile dilapidare una fortuna simile con una sola sessione di acquisti. A meno che non iniziate a comprare navi da crociera, elicotteri e grattacieli come se fossero caramelle o patatine per l’aperitivo.

Leggi anche: Sgarbi diventa un videogioco: portatelo in braccio fuori dal Senato

In questi mesi sono sbocciati un sacco di videogiochi online. Pure in Italia sono davvero tanti gli esempi di creatività videoludica messa a disposizione degli utenti: come dimenticare il titolo in cui il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, prende di mira con il lanciafiamme gli universitari festanti in una inedita versione di Space Invaders? E non va tralasciato neppure Al Bano vs Dinos, spassoso tanto quanto la frase che l’ha ispirato.

Leggi anche: Al Bano: la felicità è l’uomo che sconfigge i dinosauri. Ora in un videogioco

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter