Bugsnax, un assaggio di PS5 in un'isola dove si mangiano insetti snack
single.php

Ultimo aggiornamento il 9 novembre 2020 alle 15:00

Bugsnax, un assaggio di PS5 in un’isola dove si mangiano insetti snack

Siamo un giornalista a un passo dallo scoop della vita. Ma la strada è lastricata di mostriciattoli da fast food

La fatica del giornalista non fa notizia, si dice. Provate dunque a immaginare se doveste prendere armi e bagagli, imbarcarvi per raggiungere un’isola dove dovrete trovare lo scoop per salvare il vostro posto di lavoro. E, in tutto questo, catturare una marea di strani insetti snack prima di ottenere l’intervista più importante della vostra carriera. Bugsnax è il nuovo videogioco disponibile anche su PlayStation 4 e, prestissimo, anche sulla nuova generazione della console Sony. Sviluppato da Young Horses, il titolo è un pazzo viaggio in un mondo dove nulla è al suo posto e scarafaggi a forma di hamburger vanno pazzi di ketchup. Questa è la recensione di StartupItalia.

Leggi anche: Il sogno spaziale di Elon Musk è già un videogioco

Bugsnax: lo scoop della vita

Bugsnax inizia con un breve tutorial in cui impariamo a catturare questi benedetti Bugsnax, l’oggetto del desiderio che ha spinto l’esploratrice Elizabert Megafig a sbarcare sulla Snaktooth Island per fondare una nuova comunità che va matta di queste prelibatezze un pò insetto, un pò snack. Chi non le ha mai provate, loro dicono, non può capire una scelta di vita così radicale. La storia, se mai fosse vera, sarebbe effettivamente appetitosa per un giornalista in erba e pieno di spirito di iniziativa. Noi impersoniamo un professionista di questo tipo e, purtroppo, abbiamo fatto imbestialire la nostra direttrice. Ci piacciono le storie folli? Bene: se vogliamo continuare a scrivere per quel giornale dobbiamo intervistare Elizabert. Il fallimento non sarà ammesso.

Leggi anche: Bug Fables, quando una startup panamense da bruco diventa farfalla

Giocato in prima persona in un mondo colorato e dalle forme rotonde, Bugsnax è il videogioco che ci suggerisce un primo affaccio sulla nuova generazione di console. Come ha spiegato la software house di Chicago, il titolo è pensato proprio per una fruizione spedita sulla nuova piattaforma e grazie anche al DualSense ci sarà modo di percepire fra le mani tutte le sensazioni dell’esplorazione. Ma cosa dovremo fare? Catturare tutti questi mostriciattoli da fast food per sfamare la popolazione di Snaktooth Island e capire dove si trova la sua guida.

Leggi anche: Metamorphosis, svegliarsi blatta. Il videogame ispirato a Kafka

Per farcela dovremo mettere da parte penna e taccuino e imbracciare arnesi ben più pesanti. Trappole, fionde e molto altro ci aiuteranno a catturare i Bugsnax con abilità e velocità. Non pensate che, siccome fanno vocine strane, siano facili da acchiappare. Prima di trovare Elizabert dovrete sudare più di sette camicie e capire che, per ottenere uno scoop, non basta un tesserino.

Leggi anche: Detective Case and Clown Bot in: Murder in The Hotel Lisbon. La commedia in giallo

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche