Ultimate Fishing Simulator, per Capodanno il capitone è servito
single.php

Ultimo aggiornamento il 29 Dicembre 2020 alle 10:58

Ultimate Fishing Simulator, per Capodanno il capitone è servito

Anche i giochi di pesca sanno essere molto divertenti. E quasi ipnotici. Provare per credere, magari in compagnia di un amico

Diciamocela tutta: quella dei simulatori di pesca è una nicchia di videogames che qui in redazione abbiamo sempre faticato a comprendere. Ma, del resto, come esistono i simulatori di autobus, di fattorie virtuali e di tragitti in camion, è giusto che anche gli ittiofili all’ascolto abbiano il loro videogioco di riferimento. Anche questa follia ha origini tutte nipponiche, basti pensare a SEGA Bass Fishing per il compianto e mai troppo apprezzato Dreamcast. E la pesca è una attività così ipnotica e rilassante che Nintendo ha in più occasioni deciso di inserirla tra le attività secondarie praticabili nella saga The Legend of Zelda. Ma con i ragazzi di Bit Golem e il loro Ultimate Fishing Simulator, è ora possibile fare sul serio. Afferrate il vostro cappellino più ridicolo, agganciateci qualche esca, indossate un gilet zeppo di tasche inutili e sedetevi di fronte al vostro televisore: si va a pesca…

 

 

Leggi anche: Farming Simulator 19: come si diventa agricoltore su PS4

Ultimate Fishing Simulator, ma dati all’ittica!|

Prodotto da Ultimate Games S.A. e distribuito su tutte le console e le piattaforme possibili e immaginabili, Ultimate Fishing Simulator è esattamente ciò che ci si attende da un gioco con quel titolo. Una seriosa e discretamente approfondita simulazione di pesca sportiva. Questo non significa però che il gioco sia privo di mordente ludico. Anzi. Gli sviluppatori hanno saggiamente deciso di prendere in prestito dagli RPG tutta una serie di elementi che vi permetteranno di sbloccare nuove funzioni in base agli obiettivi raggiunti.

Insomma, anziché darvi tutto e subito, appena avviato il gioco, i ragazzi di Bit Golem hanno preferito centellinare le numerose opzioni e funzionalità ludiche presenti. Si inizia alle prese con i pesciotti di un laghetto in alta montagna e, pian piano, sarà possibile sbloccare nuova attrezzatura per affrontare un gran numero di ambienti differenti, come ad esempio la pesca sul ghiaccio o quella nelle paludi, fino ad acquistare la propria barca per affrontare i colossi che attendono i professionisti della pesca d’altura.

Sulle prime, anche pescare i pesci affamati come piranha (abboccano infatti con una facilità incredibile) dello stage iniziale non sarà facile: dovrete infatti capire come tirarli a voi senza spezzare la lenza ed evitando di lasciargli troppo gioco utile a farli scappare, ma intuiti i trucchi del mestiere sarete più o meno in grado di agguantare ogni preda presente nel gioco. Progredendo in Ultimate Fishing Simulator vi accorgerete infatti che le meccaniche restano quelle, varierà solo l’attenzione che dovrete impiegare nella selezione delle esce e dei vostri strumenti e il livello di sfida proposto dai pesci: con alcuni mostri marini ingaggerete duelli così estenuanti da far impallidire il pescatore protagonista del racconto di Hemingway Il vecchio e il mare.

Nonostante questo, Ultimate Fishing Simulator non diventa mai troppo tecnico e troppo noioso. Insomma, è un videogioco sviluppato con intelligenza, che vuol fare avvicinare il grande pubblico alla pesca e non mira alla sola nicchia di pescatori fanatici in astinenza tenuti forzosamente a casa dai Dpcm di Giuseppe Conte. Si può scegliere tra una gran quantità di utensili, canne ed esche, è vero, ma alla fine il gioco risponde a logiche elementari: per le prede più grosse occorrono canne più robuste ed esche più appetitose.

Insomma, servono i soldi. Che andranno racimolati pescando tonnellate di pescetti decisamente più modesti. Il fatto di poter condividere le proprie rilassanti sessioni di pesca, sulla punta del molo, al tramonto, con lo sguardo che si perde tra montagne innevate e pine delicatamente accarezzati dal vento in compagnia di un amico attraverso la modalità di gioco online, cooperando o competendo, rende Ultimate Fishing Simulator molto più ludico di quanto non si pensi. Se per le vacanze di Natale state cercando un prodotto insolito e a prezzo budget, potreste aver trovato il regalo che fa per voi.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche