Lawnmower Game: Racing, col tosaerba in tangenziale...
single.php

Ultimo aggiornamento il 23 Febbraio 2021 alle 16:58

Lawnmower Game: Racing, col tosaerba in tangenziale…

Non fatevi domande: al verde "gas" a martello

Guidabilità da uscire di testa e ripresa da bradipi. Ma è facile fare gli sboroni con i bolidi che sfrecciano a 200 all’ora e non perdono mai aderenza sulle curve. Molto più sfidante mettersi alla prova con mezzi improbabili come tosaerba, partendo dai modelli più umili che usiamo nel giardinetto per arrivare a quelli più aggressivi che si vedono sui campi da golf. Lawnmower Game: Racing su Nintendo Switch vi farà divertire proprio in queste corse senza senso, buttandovi in scenari tutt’altro che consueti per veicoli che certo non danno quella adrenalina alla Fast & Furious.

Leggi anche: Dirt Trackin Sprint Cars: su Nintendo si corre “sporco”

Lawnmower Game: Racing. Scegli il tuo mezzo

Per nulla pretenzioso come videogioco, Lawnmower Game: Racing è assolutamente indicato per un divertimento mordi e fuggi. Si sceglie l’ambientazione (il giardino di casa, una distesa artica, oppure un deserto arido) e poi si passa al mezzo da pilotare. In questo caso la casa offre diversi modelli, dai più esili ai più corazzati. Ma attenzione: le dimensioni potrebbero ingannarvi. Ci è capitato di arrivare primi semplicemente pilotando un piccolissimo tosaerba (e gli altri muti…).

Leggi anche: Luciano Spinelli, l’influencer dentro ai videogiochi. Da TikTok a Slide Stars

Come vi abbiamo già accennato, il bello di Lawnmower Game: Racing sta proprio nella follia pura alla base di queste corse, con l’aggiunta della modalità arcade. La grafica non va oltre la sufficienza (scarsa) e molto spesso i percorsi sono talmente ingarbugliati che pare di dover sfidare perfino le leggi della fisica. Scordatevi di derapare. Piuttosto andate di violenza e sportellate per farvi strada e guadagnarvi il primo posto con i denti (e le lame). Le corse durano davvero poco (non si corre a Monza): qualche curva dopo la partenza e si è già all’arrivo, pronti per il prossimo circuito.

Leggi anche: Bus Driver Simulator, siete manager in corriera?

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche