I migliori accessori per giocare con Switch dentro e fuori casa | The Next Tech
single.php

Ultimo aggiornamento il 17 Aprile 2021 alle 15:58

I migliori accessori per giocare con Switch dentro e fuori casa

La bella stagione è alle porte e le riaperture dietro l'angolo. Si torna a uscire e i possessori della console Nintendo potranno continuare a videogiocare anche all'aperto. Con gli accessori giusti

Nintendo Switch si è confermata la console più amata dai videogiocatori e i suoi titoli continuano a macinare record su record: che abbiate il modello standard o la Lite, poco importa, starete senza dubbio cercando nuovi accessori con cui migliorare l’esperienza ludica o, semplicemente, poterla portare in trasferta con voi senza troppi patemi d’animo. La scorsa settimana abbiamo analizzato le potenzialità dell’ottimo controller “Nano” di PowerA, quest’oggi rivolgiamo invece la nostra attenzione alla Francia: Nacon ha preparato diversi accessori utili per godersi al meglio il proprio tempo libero in compagnia di Switch.

Leggi anche: GXT 433 Pylo, quando il gioco si fa duro, il gamer deve sentire bene

accessori Switch

Quali accessori per Switch non mancare: le custodie da viaggio

La caratteristica principale dell’ultima console Nintendo è la sua natura ibrida. Che abbiate optato per la versione che può essere collegata al televisore oppure per la variante Lite, quando vorrete, potrete sempre uscire e portare con voi tutta la vostra ludoteca. Questo però espone l’handheld a qualche rischio: cadute e urti sono sempre dietro l’angolo.

accessori Switch

Prima di uscire di casa, assicuratevi dunque di riporla nella custodia adatta. E non lo diciamo solo per spaventarvi, ma perché la piattaforma Nintendo è tanto sofisticata e leggera quanto fragile. La francese Nacon propone una serie di custodie ufficializzate dalla Casa di Kyoto che, oltre a tenere al calduccio il vostro Switch, vi permetteranno di portarla ovunque con voi senza patemi d’animo.

Leggi anche: Pro Compact, solido e maneggevole: il pad Xbox secondo Nacon

Che si parta per un hotel di lusso o per il campeggio, in quei pochi centimetri imbottiti potrete alloggiare non solo la console, ma anche otto schede di gioco e quattro microSD. Insomma, avrete dietro la vostra intera softeca. Tanto le cartucce quanto le microSD possono, date le loro dimensioni, essere perse facilmente: dentro ciascuna custodia Nancon però ci sarà un comodo raccoglitore in plastica rigida in cui riporle.

La qualità del prodotto è comprovata dal fatto che Nintendo abbia acconsentito a ufficializzarlo. Sappiamo bene quanto siano elevati gli standard della Casa videoludica giapponese. Questo permette di confidare che siano le migliori custodie in commercio per solidità, robustezza e protezione. Ma la licenza ha anche consentito a Nacon di colorarle con i personaggi dei videogiochi più amati dai fan della Grande Enne.

accessori switch

Ci sono davvero tutti, da Super Mario che sfreccia sulla Pista Arcobaleno di Mario Kart 8 Deluxe all’allegra famiglia pulciosa e primatesca di Donkey Kong Country Tropical Freeze, fino ad arrivare alla coloratissima sfilata di K.K., Tom Nook, Mirko e Marko, Blatero, Fuffy e Agostina (e Filomena dov’è?) di quel campione indiscusso di vendite di Animal Crossing New Horizon.

switch single player

Leggi anche: Idee regalo | GXT 877 Scarr di Trust, una tastiera da veri gamer

Da notare poi i dettagli che impreziosiscono ciascun modello: la zip nella versione con DK e sbraitante compagnia è un casco di banane, mentre ha la forma della “M” che Mario ha sul cappello in quella pensata per i piloti del racing Nintendo e di una foglia, logo di Tom Nook, per chi deciderà di fare abbracciare la propria console dalla placida bellezza dell’isola tropicale che farà da sfondo alle vostre avventure in Animal Crossing.

All’interno è presente una paratia imbottita che, oltre a custodire con riguardo la console, schermandola ulteriormente in caso di urti e cadute, presenta una tasca in cui riporre altri accessori per Switch, come cavi di ricarica o panni per pulire il visore senza graffiarlo e, all’occorrenza, può fare da base da appoggio inclinato alla console per giocare in comodità anche fuori.

Leggi anche: Idee regalo | Revolution Pro Controller 3, il super pad per PS4 e PC

switch

Un altro degli accessori per Switch che non dovrebbe mai mancare è lo stand di ricarica per i JoyCon, pensato appositamente per coloro che sfruttano la propria console per intensi pomeriggi di gioco in multiplayer locale.

Si tratta di una base che consente da un lato di riordinare quattro JoyCon alla volta (consigliato dunque a chi ha dai quattro ai sei JoyCon, visto che due possono essere ricaricati attraverso la console) dall’altro di ricaricarli tra una partita e l’altra. Tutto tramite il cavo USB da 150 centimetri che può essere connesso anche alla base di ricarica di Switch.

switch multiplayer

È possibile tenere d’occhio la ricarica attraverso i led: rossi durante la carica, blu quando i pad Nintendo risultano pronti per essere utilizzati. Durante le nostre prove lo abbiamo cronometrato: dato che, al contrario della base di ricarica tradizionale della console, non deve ricaricare anche Switch ma solo i JoyCon, impiega anche una-due ore meno per arrivare al 100% della carica.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche