LucidSound LS15P, le cuffie per avere tutto a portata di orecchio | The Next Tech
single.php

Ultimo aggiornamento il 2 Maggio 2021 alle 15:49

LucidSound LS15P, le cuffie per avere tutto a portata di orecchio

Pensate per i veri gamer, sono compatibili sia con PlayStation 5 e PS4, sia con i PC per essere sfruttate anche per le call di lavoro

Nella nostra rassegna di prodotti che non possono mancare accanto alle console dei gamer che vogliono godere al meglio dell’esperienza offerta dalle nuove tecnologie o sulla scrivania di chi oggi è costretto a fare smart working non potevano certo mancare gli accessori di LucidSound e, in particolare, l’ultimo arrivato: i cuffioni LS15P.

Leggi anche: Teufel Cage, quando il suono è una gabbia da cui non si vuole evadere

Leggi anche: Nano, il mini controller per Switch per grandi giocate

Queste cuffie si posizionano nella fascia di prezzo medio – alta ma presentano comunque un ottimo rapporto qualità prezzo, rivelandosi tra le scelte migliori per chi cerca un prodotto che non si limiti a svolgere il proprio compito, ma riesca anche a creare un suono che riesca a immergerci nel videogame. Le LucidSound LS15P, compatibili con PlayStation 5, PlayStation 4 e PC, rispetto agli altri prodotti testati finora su queste pagine presentano driver da 50 mm (contro la media che si attesta sui 40), con tre modalità di equalizzazione personalizzate per offrire così un suono stereo ad alta fedeltà per bassi profondi e avvolgenti e alti nitidi e cristallini.

LucidSound LS15P

Leggi anche: HyperX Cloud Flight, le cuffie da gaming per non sentire altro

Dalla autonomia dichiarata (ed effettiva) di quindici ore, un altro aspetto convincente del prodotto è la possibilità di avere tutti i comandi tramite semplici “tap” sul padiglione, ruotando le rotelle che delimitano la circonferenza degli stessi per aumentare e abbassare il volume del suono in cuffia o della chat. Il microfono, poi, può essere scollegato tutte le volte che non si gioca con gli amici. Segnaliamo peraltro che, rimuovendo il microfono, si attiva automaticamente quello incorporato, una opzione perfetta per usare le cuffie anche in caso di chiamate su dispositivi mobili senza doverle rimuovere dalla testa, semplicemente mettendo in pausa il gioco. La rimozione del braccetto col microfono consente di alleggerire il peso delle LucidSound LS15P, che risulta comunque di per sé contenuto.

LucidSound LS15P

Il prodotto, del resto, è stato pensato appositamente per accompagnarci in lunghe sessioni di gioco e ci riesce perfettamente, complici le morbide imbottiture in memory foam adatte anche a chi porta gli occhiali occhiali e grazie alla struttura leggera e flessibile in plastica dell’intelaiatura.

Leggi anche: AQL Kyma, per call nitide… e musica cristallina

Ma la punta di diamante delle LucidSound LS15P riguarda la qualità audio restituita in cuffia e quella della nostra voce veicolata ai compagni di team (soprattutto usando il microfono da agganciare: quello incorporato è meno sensibile, per ovvie ragioni) che lo rende il prodotto adatto anche per call di lavoro o per guardare i film. Tra le migliori cuffie in circolazione, per la sua categoria di prezzo.

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche