Noia da #iorestoacasa? Ecco sei giochi per combatterla su Switch e PS4

Ultimo aggiornamento il 18 marzo 2020 alle 11:49

Noia da #iorestoacasa? Ecco sei giochi per combatterla su Switch e PS4

Una lista di titoli utili per questi giorni di isolamento

Non c’è soltanto lo smart working per vivere al meglio l’isolamento in casa dovuto all’emergenza coronavirus. Il mondo videoludico è una galassia tutta da esplorare per combattere l’inevitabile noia che capita a tutti. La sacrosanta campagna #iorestoacasa per fermare il contagio del Covid 19 dà un’opportunità di rispolverare la console o di darci dentro ancora di più per divertirsi nei tempi morti. Ecco la nostra lista di suggerimenti per chi ha PS4 e Nintendo Switch: 3 giochi per ciascuna di queste piattaforme. Vi sembrano tanti? Tanto mica dovete uscire di casa…

1.Switch – Ring Fit Adventure

Finché le palestre restano chiuse non è proprio il caso di fare sessioni intensive all’aria aperta (restate a casa!). Su Nintendo Switch potete fare tutti gli allenamenti che volete con Ring Fit Adventure, dove il giocatore esplora un ampio mondo di fantasia ricco di nemici da affrontare a colpi di squat, addominali e molto altro. Inclusi nella confezione del gioco il Ring-Con e la fascia per la gamba, gli strumenti che rilevano e misurano i movimenti in salotto e li trasformano in azioni nel mondo di gioco. Per esempio, correndo sul posto è possibile far avanzare il personaggio, mentre comprimendo il Ring-Con si sferrano attacchi. In questo modo, giocando quotidianamente gli utenti potranno allenare varie parti del corpo.

2.PS4 – Memories of Mars

Un giro su Marte potete farlo. Memories of Mars è il nuovo titolo che anche su Play Station 4 permette di esplorare l’immenso pianeta rosso in un titolo open world. 505 Games e gli sviluppatori Limbic Entertainment hanno realizzato un videogioco che scontenterebbe il buon Elon Musk, così intento a colonizzare Marte per dare una seconda chance all’umanità. Sì, perché chi ci gioca scopre subito che l’operazione “tutti verso il nuovo mondo” non è andata proprio bene e ora tocca a loro capire come sopravvivere in un ambiente ostile e pieno di nemici.

Leggi anche: Il sogno spaziale di Elon Musk è già un videogioco

3. Switch – Super Mario Party

Guai a voi se invitate amici in casa. Con questo titolo per Ninendo Switch passate piuttosto un momento di svago in famiglia. Super Mario Party offre tantissimi minigiochi per sfide agguerrite e appassionanti in grado di coinvolgere proprio tutti.

Leggi anche: Il modo migliore di rivivere gli Anni ’90? Giocare a Doom

4. PS4 – Romance of The Three Kingdoms XIV

Il quattordicesimo capitolo della serie strategica storica – il primo capitolo nel lontano 1985 – è arrivato in Italia su PS4. Per chi ama la storia della Cina Romance of The Three Kingdoms XIV offre sette scenari dove ogni aspetto del controllo del territorio andrà curato nei minimi dettagli. Forse non esiste momento migliore di questo per immergersi in un videogioco davvero impegnativo per quanto riguarda tattica e strategia.

Leggi anche: Giocando a Lydia si impara che i mostri non sono nell’armadio ma in famiglia

5. Switch – Mario Kart 8 Deluxe

Un grande classico di Nintendo. Mario Kart 8 Deluxe non ha bisogno di presentazioni e di certo potrebbe salvare molte persone dalla noia di questi giorni. Online il titolo dà la possibilità di sfidare ben 11 giocatori sulle piste più pazze del mondo. Potenziate il vostro veicolo e arrivate per primi (restando comodi sulla poltrona del salotto).

Leggi anche: Mosaic, il videogame sospeso tra Fantozzi ed Essere John Malkovich

6. PS4 – Overpass

Se invece volete qualcosa di molto più realistico per le vostre corse in soggiorno allora Overpass, il nuovo titolo su PS4, vi regalerà simulazioni su mezzi potenti come quad e buggy. La svedese Zordix ha studiato un titolo fatto per sporcarsi davvero le mani: fango, mille ostacoli e velocità da dosare al massimo. Non ci sono gara con altri piloti, ma questo non significa minor difficoltà. Il parco mezzi offerto è davvero ricco per correre in mezzo alla natura e sfogarsi per bene

Leggi anche: Il papà di The Last Day of June a StartupItalia!: “Così in Giappone ho imparato a fare videogiochi con il creatore di Resident Evil”

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter