Rusty Spout Rescue Adventure, un Puzzle Bobble con la storia
single.php

Ultimo aggiornamento il 12 Dicembre 2020 alle 6:00

Rusty Spout Rescue Adventure, un Puzzle Bobble con la storia

Fotocopiare un sempreverde del gaming dà i suoi frutti

Chiudete gli occhi: la sentite anche voi questa melodia marinaresca? I gabbiani in lontananza e le onde del mare. Questo videogioco sembra promettere avventura e l’audio da retro gaming è davvero stuzzicante. Rusty Spout è un pirata dallo sguardo truce e vissuto, ma dal cuore nobile. Non può dunque tirarsi indietro quando scopre che il terribile Cocco, nemico di una vita, ha rapito i bambini del suo villaggio natale per farne il suo esercito. Inizia così una missione di salvataggio davvero emozionante. Ah, giusto, avevate gli occhi chiusi. Riapriteli. No, non state sognando: questo non è Puzzle Bobble, ma Rusty Spout Rescue Adventure.

Leggi anche: Lair of the Clockwork God: gli sviluppatori “entrano” nel loro stesso videogioco

Rusty Spout Rescue Adventure: una storia già vista?

Sviluppato da 7 Raven Studios, Rusty Spout Rescue Adventure è disponibile su Nintendo Switch in lingua italiana, comodità che permette di immergerci in una storia che procede livello dopo livello. Le regole sono quelle stranote di Puzzle Bobble. Bisogna evitare di venire schiacciati da una montagna di palline, combinandone almeno tre per colore facendole così scoppiare. Ci sono difficoltà, ad esempio quando i boss cercheranno di confondervi e rovinarvi i piani cromatici, ma il titolo sembra ripercorrere lo stesso stile e gameplay.

Leggi anche: Doodle Derby: su Switch le corse d’auto più pazze di sempre

Detto ciò, resta il fatto che questa scelta di fotocopiare un sempreverde del gaming ha portato comunque i suoi benefici. Il lavoro fatto sulla grafica è originale e la colonna sonora calza alla perfezione con un mestiere eroico come il nostro. Forse avremmo preferito un pò più di azione, ma di questi tempi tornare al passato va davvero di moda nel mondo dei videogiochi. Dopotutto la nostalgia non è mica una colpa.

Leggi anche:  Galacide, su Nintendo lo sparatutto che ricorda Forza 4

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche