Clea, i demoni sono a caccia. Il survival horror perfetto per Halloween
single.php

Ultimo aggiornamento il 31 ottobre 2020 alle 19:00

Clea, i demoni sono a caccia. Il survival horror perfetto per Halloween

Il vostro fratellino vi segue. Siete la sorella maggiore. E la casa è infestata dai Chaos Servants. Obiettivo: uscire

Tra i titoli che vi consigliamo per la notte delle streghe, Clea è l’ideale se non avete paura di giocare a nascondino con i Chaos Servants. Clea e il suo fratellino impaurito devono fuggire dalla Whitlock Mansion, un’enorme casa piena di stanze e lunghi corridoi. E, guarda un pò, i due giovanotti non sono soli. Per colpa di mamma e papà questi demoni hanno iniziato la loro caccia e l’unico obiettivo sarà sopravvivere senza farsi scoprire. Sviluppato da InvertMouse, abbiamo provato Clea su Nintendo Switch per goderci un videogioco che promette più di uno spavento.

Leggi anche: Halloween: la paura fa…quattro canali Twitch da seguire

Clea: corri e nasconditi

Clea è un survival horror in 2D in cui dovremo camminare o darcela a gambe per rintanarci in un armadio e lasciare che uno dei Chaos Servants passi senza notarci. La grafica è essenziale e i personaggi sono vestiti con gli abiti che ci ricordano i tratti confortanti delle bambole dell’orrore. Non pensate che le immagini statiche rovinino l’atmosfera da Halloween: quella che vivrete non è una commedia, ma una discesa negli inferi nella speranza di trovare presto un’uscita.

Leggi anche: The Suicide of Rachel Foster: film interattivo in un passato oscuro

Nel corso del viaggio in questa casa tenebrosa, Clea deve raccogliere chiavi e oggetti, risolvere indizi e scoprire i segreti di famiglia. Il consiglio per affrontare al meglio il titolo è indossare le cuffiette per ascoltare ogni singolo rumore che vi annuncerà il pericolo in avvicinamento. Non avrete molto tempo per scappare e i secondi faranno la differenza.

Leggi anche: Horror videoludico: tre startup italiane all’Indie Summit di Nintendo

Come altri titoli del genere – The Coma 2: Vicious Sisters è un esempio – anche Clea non brilla certo per trama, ma la paura ad Halloween è di bocca buona. Tutto fa brodo…

Leggi anche: The Coma 2: Vicious Sisters, un survival horror (in 2D) nel sottosopra

Rimani sempre aggiornato sui
temi di StartupItalia!
iscriviti alla newsletter

  • Ti potrebbe interessare anche